Attualità
Domande entro il 26 maggio

Nuovo bando di sostegno per le famiglie vimercatesi

Si tratta di contributi che verranno dati alle famiglie per i debiti maturati sulle utenze domestiche e per l'acquisto di beni alimentari.

Nuovo bando di sostegno per le famiglie vimercatesi
Attualità Vimercatese, 02 Maggio 2022 ore 09:48

Il Comune di Vimercate apre un nuovo bando a sostegno delle famiglie per il pagamento delle utenze domestiche, dei canoni di locazione e per l’acquisto di beni alimentari e generi di prima necessità. Una nuova azione in risposta alle famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria 2020 legata al Covid 19.

Nuovo bando di sostegno per le famiglie vimercatesi

Le risorse destinate al bando ammontano a 113.812,68 euro dei quali 108.812,62 provengono dal "Fondo solidarietà alimentare” erogato dal Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze del 24 giugno 2021 e 5.000 euro provenienti donazioni private al Comune di Vimercate legate all’emergenza sanitaria e non ancora utilizzate.
Il bando si compone di due misure: contributo economico per il pagamento utenze domestiche/canoni di locazione; contributo economico per l’acquisto di beni alimentari e generi di prima necessità.

Requisiti di accesso

Per aderire al bando è necessario avere dei requisiti di accesso. In particolare l'Amministrazione comunale segnala che è necessario essere residenti a Vimercate; per i cittadini non appartenenti all’Unione Europea essere in possesso di regolare permesso di soggiorno e/o carta di soggiorno in corso di validità o della ricevuta di richiesta di rinnovo; avere una attestazione ISEE Ordinario anno 2022 oppure ISEE corrente in corso di validità inferiore o uguale a € 15.000; essere titolari di conti bancari o postali che presentino un saldo alla data di presentazione della domanda complessivamente uguale o inferiore a € 1.000 procapite, cioè per ciascun componente del nucleo familiare
(ad esempio: per n. 4 componenti il saldo totale deve essere uguale o inferiore a € 4.000).

Per questo requisito potrà essere successivamente richiesta dall’Ufficio Servizi Sociali documentazione attestante la dichiarazione resa.

Inoltre non bisogna disporre, alla data di presentazione della presente domanda, di sufficiente reddito ed essere in condizione di difficoltà economiche, direttamente o indirettamente legate all’emergenza COVID‐19, tali da non poter provvedere in modo continuativo al pagamento delle utenze/canone di locazione e all’acquisto di beni alimentari e di prima necessità.
Infine occorre essere in possesso di un contratto di locazione regolarmente registrato (a proprio nome o a nome di uno dei componenti il nucleo familiare) oppure, qualora non in locazione (es: casa di proprietà, comodato gratuito, altro), avere attive (a proprio nome o a nome di uno dei componenti il nucleo familiare) almeno una delle seguenti utenze domestiche: fornitura servizio elettrico; fornitura gas/metano; fornitura servizio idrico; fornitura utenza fissa telefonica di casa (non vengono inclusi gli abbonamenti per telefonia mobile o servizio wifi, anche se domestico).

Domande fino al 26 di maggio

Il contributo sarà determinato in base al numero dei componenti ed il valore della certificazione ISEE del nucleo e sarà stilata una graduatoria dei beneficiari. La domanda potrà essere presentata dal 2 al 26 maggio esclusivamente via mail all’indirizzo: buonispesa@comune.vimercate.mb.it Il bando integrale e la modulistica per la presentazione delle domanda sono disponibili sul sito comunale.
Per informazioni: ufficio dei Servizi Sociali 039.6659461/460/459 nei seguenti orari: lunedì – mercoledì – venerdì dalle 9.00 alle 12.00 oppure giovedì dalle 16.00 alle 18.00.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie