Attualità
Presentazione

"Ogni luogo un incontro": ecco il progetto di Natur& Onlus e Cem-MB

Illustrato a Seveso, è stato selezionato dal Fondo Contrasto Nuove Povertà.

"Ogni luogo un incontro": ecco il progetto di Natur& Onlus e Cem-MB
Attualità Seregnese, 17 Giugno 2022 ore 16:36

"Ogni luogo un incontro": è il progetto di Natur& Onlus e Cem-MB. Illustrato a Seveso, è stato selezionato dal Fondo Contrasto Nuove Povertà.

"Ogni luogo un incontro": educare sarà lo strumento attivo

Nella location di Villa Dho a Seveso è stato presentato questa mattina, venerdì 17 giugno, il progetto "Ogni luogo un incontro" che mira a fare esperienza di un metodo che interrompa il circolo della povertà educativa che riguarda oggi, in modo particolare, adolescenti e pre-adolescenti. Le linee operative del progetto, selezionato dal Fondo Contrasto Nuove Povertà, sono state presentate da Natur& Onlus e Cem-MB in partnership con le cooperative Meta e Novo Millennio di Monza e l'associazione Antonia Vita Carrobiolo di Monza. Attraverso il rafforzamento del sistema educativo, l'obiettivo è ridisegnare e risignificare come "beni comuni" i luoghi abitati dalle comunità educative, i centri diurni e i centri di aggregazione. Educare sarà lo strumento attivo per la partecipazione e la promozione della cittadinanza attiva.

I luoghi individuati

I luoghi individuati sono a Monza, Seveso e Giussano. In particolare il Carrobiolo, lo Spazio Rosmini e il centro La Bussola a Monza, Villa Dho a Seveso e Le Ginestre a Giussano. Qui saranno organizzati momenti ludico-ricreativi, artistici, culturali, oltre a corsi di formazione e laboratori aperti a tutti. Saranno coinvolti tutti gli Enti della rete Cem-MB e sarà curata la collaborazione con le istituzioni locali e scolastiche. I luoghi troveranno un nuovo significato e una nuova vita in veste di poli dedicati a sport, arte, innovazione informatica e formazione gastronomica. Dodici sono le realtà coinvolte che creeranno un apposito fondo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie