Attualità
L'iniziativa

Oltre 500 pezzotti raccolti ad Usmate: diventeranno un quadro in ricordo dell'isolamento vissuto a causa del Covid

Successo per l’iniziativa promossa dal Comune, il 20 giugno un momento di ringraziamento.

Oltre 500 pezzotti raccolti ad Usmate: diventeranno un quadro in ricordo dell'isolamento vissuto a causa del Covid
Attualità Vimercatese, 24 Maggio 2021 ore 12:15

Un vero successo l'iniziativa della raccolta dei pezzotti a Usmate Velate: sono oltre 500, tutti rigorosamente fatti a maglia, quelli raccolti nell’ambito dell’iniziativa “1 Coperta, 100 Fili, 1000 Mani – Intrecciamo una trama fatta di tanti fili condivisi”, lanciata all’inizio del mese di aprile dalla Consulta Servizi alla Persona del Comune di Usmate Velate in collaborazione con l’associazione Vivere aiutando a Vivere.

Oltre 500 pezzotti raccolti ad Usmate, successo per l'iniziativa del Comune

L’adesione alla proposta è stata trasversale, sottolinea il Comune in una nota: singoli cittadini, associazioni ed enti hanno “filato” i loro pezzotti e li hanno consegnati in Biblioteca Civica, ricevendo in cambio un piccolo ringraziamento realizzato dagli ospiti del Centro Diurno per Disabili (CDD) del Polivalente gestito dalla Cooperativa Solaris.

La Consulta ha già visionato i pezzotti - quadrati della larghezza di 25 centimetri per lato – alcuni dei quali devono ancora essere assemblati. In programma, per il 20 giugno, sarà organizzato un evento nei pressi del Municipio dove una coperta costituita dai 500 singoli pezzi verrà esposta per l’intera giornata.

Diventeranno un quadro

Una volta smontata l’istallazione, l’obiettivo è quello di comporre un “quadro” da collocare in una sede istituzionale a ricordo del periodo di emergenza sanitaria. Una parte dei pezzotti verrà invece donato per sostenere percorsi di sostegno per donne vittime di violenza.

“Innanzitutto desidero ringraziare la cittadinanza per aver aderito con questi numeri, e con un entusiasmo persino inaspettato, a questa iniziativa – afferma Greta Redaelli, assessore con delega alla Persona – la coperta composta con i pezzotti rappresenterà il trionfo della creatività locale e resterà come simbolo del periodo di isolamento e di riscoperta delle tradizioni che noi tutti abbiamo vissuto in questo anno. Per il momento di ringraziamento del 20 giugno stiamo pensando ad un evento che, rispettando i protocolli anti-contagio, consenta alla cittadinanza di poter ammirare questa coperta così speciale che simbolicamente unirà esperienze completamente differenti e le unirà, riannodando i nodi della nostra società”.

Necrologie