Attualità
Lavori pubblici

Ornago, al via il cantiere di BrianzAcque per dire basta alle esondazioni

Importante intervento nella zona di via Galileo Galilei.

Ornago, al via il cantiere di BrianzAcque per dire basta alle esondazioni
Attualità Vimercatese, 17 Ottobre 2021 ore 10:45

Ornago, al via il cantiere di BrianzAcque per dire basta alle esondazioni nella zona di via Galileo Galilei. Importante intervento da oltre 1.330.000 euro.

"Intervento pianificato da tempo"

Oltre 1.330.000 euro di investimento, a carico di BrianzAcque, per risolvere i problemi di inondazioni in via Galilei. Hanno preso il via nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione in una delle zone di Ornago maggiormente colpite da allagamenti.

"Problemi che verranno definitivamente risolti grazie a questo intervento - commenta con soddisfazione il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Gabriele Balconi - E’ un cantiere molto importante, pianificato da tempo: nel luglio del 2019, poche settimane dopo la nostra elezione, incontrammo i vertici di BrianzAcque per individuare le criticità del territorio. Questa era la numero tre e siamo felici di poterla risolvere".

L'investimento, come detto, è davvero molto significativo.

"BrianzAcque investirà una cifra che si aggira attorno a 1.338.000 euro - continua Balconi - E’ un importo alto, ma è dovuto al fatto che grazie a questi lavori andremo a risolvere definitivamente una delle criticità maggiori di Ornago. Soprattutto in considerazione dei nubifragi e delle bombe d’acqua che purtroppo si verificano con sempre maggiore frequenza sul nostro territorio".

Obiettivo gennaio 2022

Il cantiere aperto sul finire della scorsa settimana avrà una durata di circa quattro mesi.

"Sappiamo che andrà a impattare sulla vita quotidiana dei cittadini, soprattutto quando arriverà nelle vicinanze di via Ciucani, ma siamo sicuri che gli ornaghesi apprezzeranno la bontà di questo intervento. Ovviamente abbiamo già parlato con gli uffici comunali e con il comando del corpo di Polizia locale Brianza Est per limitare al minimo i disagi per i cittadini".

I lavori saranno caratterizzati da quattro fasi: la prima si concentrerà su via Galilei, la seconda e la terza su via Ciucani e via Calandre, la quarta esclusivamente su via Ciucani.

"Sicuramente verrà creato un senso unico alternato per agevolare lo scorrimento del traffico in zona - conclude l’assessore Balconi - Come detto, è un intervento molto importante, ma che andava fatto. Eravamo di fronte a un livello di criticità elevato e che fortunatamente si risolverà grazie a questo cantiere e ai tecnici di BrianzAcque. L’obiettivo è di chiudere tutto per gennaio del 2022".

Necrologie