Attualità
Il caso

Pallavolista truffato, interrogazione di Capitanio al ministro: "Chiarisca"

Finisce in parlamento la vicenda di Roberto Cazzaniga. Il ministro Lamorgese chiamata a fare chiarezza.

Pallavolista truffato, interrogazione di Capitanio al ministro: "Chiarisca"
Attualità Vimercatese, 25 Novembre 2021 ore 16:15

Il ministro degli Interni Luciana Lamorgese faccia chiarezza sulla vicenda del pallavolista truffato dalla finta modella.

L'appello dell'onorevole Capitanio

Questo l'appello del deputato brianzolo della Lega Massimiliano Capitanio, che ha annunciato l'intenzione di presentare un'interrogazione in merito alla vicenda che ha coinvolto il pallavolista villasantese Roberto Cazzaniga, portata alla luce dalla trasmissione televisiva le Iene. Lo sportivo, secondo quanto ricostruito dall'inviato delle Iene, avrebbe versato nell'arco di 15 anni 700mila euro ad una fantomatica modella di cui si era innamorato.

Il carabiniere di Vimercate

Nel racconto fatto dalla trasmissione tv è comparso anche un militare dei carabinieri di Vimercate, fidanzato di una delle due donne, Manuela Passero, chiamate in causa per la presunta truffa.

Roberto Cazzaniga

Le parole del deputato

"La vicenda di Roberto Cazzaniga, portata agli onori della cronaca dalla trasmissione Le Iene, è a dir poco sconvolgente - ha commentato Capitanio annunciando l'interrogazione al ministro Lamorgese - Sconvolge il fatto che, approfittando della buona fede di una persona e millantando questioni di salute, qualcuno possa aver macchinato un piano diabolico per stravolgere la vita di un uomo e della sua famiglia. Se c'è stata una truffa, l'augurio è che venga accertata al più presto dagli organi preposti e i responsabili puniti. Spiace che nella vicenda sia coinvolto un rappresentante dell'Arma e l'augurio è che possa dimostrare la sua estraneità ai fatti. Rinnovo la mia totale stima nei confronti dei Carabinieri di Vimercate e di Monza che, tra l'altro, proprio oggi hanno arrestato un uomo che molestava un'adolescente e che in passato sono stati encomiati per le azioni a tutela del territorio. Ma è doveroso fare luce sull'accaduto e per questo presenterò una interrogazione al Ministro degli Interni".

Necrologie