Attualità
Limbiate

Paolo Casati nuovo presidente della Croce d’argento

Già nel direttivo da diversi mandati, raccoglie il testimone di Antonio De Leo

Paolo Casati  nuovo presidente della Croce d’argento
Attualità Desiano, 19 Maggio 2022 ore 10:11

Paolo Casati nuovo presidente della Croce d’argento. Già nel direttivo da diversi mandati, raccoglie il testimone di Antonio De Leo

Paolo Casati nuovo presidente della Croce d’argento

E’ Paolo Casati il nuovo presidente della Croce d’argento di Limbiate. Da molti anni impegnato nell’associazione, è stato nel consiglio direttivo per diversi mandati. Il presidente uscente Antonio De Leo passa il testimone dopo sei anni (due mandati). Del nuovo direttivo, oltre a Casati, fanno parte anche Landino Luca, Scialpi Simone, Annacoreta Giovanna, Battaglia Nicolò, Andreetto Paolo e Ronchetti Luigi.

Il pulmino in Ucraina

Nell’ultima assemblea dell’associazione, contestualmente alle votazioni per il rinnovo delle cariche sociali, De Leo ha illustrato le attività dell’ultimo anno. Tra queste, l’impegno per aiutare i profughi in Ucraina: la Croce d’argento da un paio di mesi ha messo a disposizione un pulmino per accompagnare i disabili e le persone più fragili alla frontiera ucraina, in modo da consentire loro di lasciare il Paese in guerra. Il mezzo sta portando in salvo numerosi bambini, donne e anziani.

I saluti di De Leo

Nel congedarsi, De Leo ha ringraziato il diretto uscente e tutti i militi per l’encomiabile lavoro svolto. "Nel corso del mio mandato come presidente siamo sempre stati presenti sul territorio di Limbiate, vicini alla cittadinanza, soprattutto durante l’emergenza covid, portando pasti, medicinali e quanto altro necessario" ha ricordato. Inoltre in questi sei anni è stato rinnovato il parco mezzi e sono cambiate le sedi: quella di Saronno ora è presso la Fondazione Casa di Marta, quella di Limbiate in via Monte Grappa.

I numeri del 2021

Recentemente è terminata la prima parte del corso per l’abilitazione per il 118. I 16 partecipanti hanno tutti superato l’esame e ora stanno frequentando la seconda parte, dopo potranno essere operativi sulle ambulanze. La Croce d’argento ha anche stipulato un accordo con la Rsa Attanasio, per il trasporto degli ospiti. Quanto ai numeri del 2021, i servizi complessivi sono stati 13.567, di questi 1.922 sono stati svolti in emergenza 118 e 11.645 per privati o per conto dei servizi sociali del Comune. Nelle varie attività sono stati coinvolti 99 volontari e 24 veicoli tra ambulanze e altri mezzi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie