Attualità
L'attacco

Per la minoranza "Siccardi ha ammesso di essere colpevole"

Progresso e Solidarietà commenta la proposta di sospensione del processo: "Adesso deve dimettersi".

Per la minoranza "Siccardi ha ammesso di essere colpevole"
Attualità Vimercatese, 12 Gennaio 2023 ore 17:05

Proposta di sospensione del processo, "Progresso e Solidarietà" all'attacco del sindaco Daniel Siccardi. La civica di minoranza torna a chiedere le dimissioni del primo cittadino: "In sostanza ha ammesso davanti al Giudice di essere colpevole e si propone di ripagare la parte offesa".

Il comunicato della minoranza

E' di pochi minuti fa il comunicato stampa della civica di minoranza "Progresso e Solidarietà", che è tornata a chiedere le dimissioni del sindaco Daniel Siccardi dopo la richiesta di sospensione del processo avvenuta questa mattina, giovedì 12 gennaio 2023, in Tribunale a Monza. Il primo cittadino di Ornago, lo ricordiamo, è accusato di simulazione di reato.

"Sui giornali online stanno comparendo le prime notizie riguardanti il processo al Sindaco con la richiesta di sospensione - si legge nel comunicato stampa - Per completezza di informazioni: la sospensione può derivare solo dalla richiesta di "messa alla prova" effettuata dall'imputato (il sindaco). La sospensione del procedimento con messa alla prova prevede la possibilità per l’imputato di estinguere le conseguenze penali della propria condotta delittuosa tramite un’attività di volontariato. In sostanza il Sindaco ammette davanti al Giudice di essere colpevole e ripaga la parte offesa, rappresentata dal Pubblico Ministero in nome del popolo Italiano tramite lavoro socialmente utile. Tutto il resto che si legge e che viene ripreso dalle dichiarazioni del Sindaco sul suo profilo personale contrasta con l'ammissione di colpa, per noi l'unica alternativa sono le dimissioni".

A marzo la prossima udienza del processo

La prossima udienza è fissata per il 22 marzo. Il giudice Elena Sechi risponderà alla richiesta di Siccardi, che tramite il suo legale ha chiesto di poter svolgere il periodo di messa in prova (della durata di 8 mesi) proprio presso il Comune di Ornago.

Seguici sui nostri canali
Necrologie