Attualità
Sicurezza

Polizia locale Brianza Est, taglio del nastro per il nuovo Ufficio mobile

Il mezzo di trasporto è stato inaugurato in occasione della festa di San Sebastiano.

Polizia locale Brianza Est, taglio del nastro per il nuovo Ufficio mobile
Attualità Vimercatese, 22 Gennaio 2022 ore 14:01

Polizia locale Brianza Est, taglio del nastro per il nuovo Ufficio mobile. Il nuovo mezzo di trasporto è stato inaugurato in occasione delle celebrazioni per San Sebastiano.

La benedizione di don Arnaldo Mavero

Il nuovo Ufficio mobile del corpo di Polizia Brianza Est è stato inaugurato questa mattina, sabato 22 gennaio 2022. Il taglio del nastro è avvenuto a Bellusco, all'interno del Comando, alla presenza del Comandante Alessandro Benedetti e dei quattro sindaci dei Comuni di competenza, Mauro Colombo (Bellusco), Massimiliano Rivabeni (Mezzago), Davide Fumagalli (Cavenago) e Daniel Siccardi (Ornago). Presenti anche il Maggiore Mario Amengoni e il Comandante della stazione di Bellusco Maresciallo Vincenzo Iossa. Il nuovo Ufficio mobile ha ricevuto la benedizione del parroco don Arnaldo Mavero, accompagnato da don Andrea Bianchi.

"Questo nuovo mezzo di trasporto è l'ennesima dimostrazione di come questa convenzione tra Comuni sia proficua - ha dichiarato il Comandante Alessandro Benedetti - Dal canto nostro non possiamo che ringraziare i sindaci per la fiducia che ci accordano ogni anno. Un grazie anche a Regione Lombardia per i finanziamenti e a tutti i miei agenti per il grande impegno profuso".

Il grazie dei sindaci

Nel corso della mattinata c'è stato spazio anche per i ringraziamenti dei sindaci di Bellusco, Mezzago, Cavenago e Ornago, che hanno più volte sottolineato l'importanza del servizio offerto dal Comando di Polizia locale Brianza Est.

"Collaborare in modo così proficuo rende tutto più semplice, anche ottenere importanti finanziamenti dalla Regione. La granitica compattezza di questa convenzione ha permesso di raggiungere risultati importanti. Il momento che stiamo vivendo da ormai due anni è molto complicato, ma sicuramente ha contribuito ad avvicinare ulteriormente le Forze dell'ordine alla gente. Non possiamo che ringraziarvi per tutto quello che fate quotidianamente, non solo a livello di controllo del territorio, ma anche di sostegno e di supporto alle persone in difficoltà".

Il nuovo Ufficio mobile

Entrando maggiormente nello specifico del nuovo Ufficio mobile, si tratta di un mezzo di trasporto che permetterà agli agenti di essere ancora più presenti sul territorio.

"Si tratta di una sorta di un vero e proprio ufficio su quattro ruote, dotato di un gruppo elettrogeno che alimenta tutti i sistemi interni - spiega il Comandante Alessandro Benedetti - Il valore totale si aggira sui 60.000 euro: metà è stato pagato dai quattro Comuni, metà da Regione Lombardia. Il mezzo andrà a sostituire un altro Ufficio mobile, decisamente più piccolo e ormai datato".

4 foto Sfoglia la gallery

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie