Attualità
Ciclismo amatoriale

Pranzo sociale in Franciacorta per il Bici Club Agrate

La partecipazione dei 50 soci e dei simpatizzanti della società agratese è stata numerosa. Nell’occasione il Presidente, Marco Valtolina, ha delineato gli obiettivi dell’associazione per l’anno 2023.

Pranzo sociale in Franciacorta per il Bici Club Agrate
Attualità Vimercatese, 08 Novembre 2022 ore 08:59

Un momento di convivialità e aggregazione per ripercorrere insieme quanto fatto durante la stagione appena conclusasi e iniziare a progettare i tour per i prossimi mesi. Domenica 6 novembre il Bici Club di Agrate -  riunito dirigenza, tesserati, sostenitori e simpatizzanti  - si è riunito in Franciacorta. Una cinquantina di persone, con le rispettive famiglie,  non hanno voluto mancare all'appuntamento con il pranzo sociale.

Pranzo sociale in Franciacorta per il Bici Club Agrate

Dopo tante uscite di gruppo che hanno contribuito alla valorizzazione della pratica sportiva del ciclismo amatoriale, nella prima domenica di novembre non è mancato dunque l'appuntamento classico con il pranzo di chiusura stagione che si è tenuto presso l'Agriturismo Bertola di Torbiato, in Franciacorta.

Obiettivi 2023

La partecipazione dei 50 soci e dei simpatizzanti della società agratese è stata numerosa, dando sfoggio ad un forte spirito di aggregazione sociale e alla volontà di fare grandi cose anche in chiusura di questo 2022.  Nell’occasione il Presidente, Marco Valtolina, ha delineato gli obiettivi dell’associazione per l’anno 2023 con il ritorno delle maglie giallo fluo del BCA nelle granfondo su strada, ma si è parlato tanto anche della stagione che va a concludersi in continuità con le precedenti con le uscite di gruppo che costituiscono la base su cui si fondano le radici del Bici Club Agrate.

I tour del 2022

L'attività sportiva del gruppo non ha avuto particolari impegni nelle granfondo nazionali e si è rivolta prevalentemente verso lunghi itinerari ciclistici per le strade della Brianza e della bergamasca a cui si sono aggiunte alcune uscite fuori regione e due iniziative in Svizzera.  Di rilievo la presenza alla classicissima di primavera, la "Agrate-Sanremo", pedalata sociale sul percorso della Milano-Sanremo per professionisti, il Giro del Lago Maggiore (162 Km), in giugno si è pedalato sulle strade della Nove Colli (136 Km), a cui sono seguite le due pedalate in Svizzera, il Giro dei 3 Passi con San Gottardo, Furka, Novena e il periplo Chiavenna, Passo Spluga, Julierpass, Maloja, Chiavenna di ben 170 Km, ma un'altra impresa rilevante è stata firmata in giugno con i 205 Km del tour del Passo San Marco con partenza e arrivo ad Agrate Brianza.  Bici Club Agrate è anche un gruppo di amici uniti dalla passione per la bicicletta in tutte le sue forme e nel 2022 ha preso parte anche ad alcune granfondo in mountain bike, con un'impresa gravel in autonomia, senza nessun supporto, portata a termine da Paolo Vigano e Giulio Loppi, gravel experience lungo la Via Francigena, di circa 700 Km e 9.000 metri di dislivello da Villasanta a Caprarola, in provincia di Viterbo".

"Bello ritrovarci tutti insieme"

"E'  stato un bel momento in cui, oltre a ritrovarci tutti abbiamo concluso una buona annata" - ha spiegato presidente del Bici Club Agrate, Marco Valtolina - "Il Bici Club Agrate è una realtà sportiva della città che permette agli appassionati di ciclismo di poter fare sport in una realtà strutturata che mette al centro la passione e la socialità tra chi condivide le nostre pedalate. Stiamo già pensando alla prossima stagione nella quale proporremo alcune gradevoli gite alla scoperta di nuove ed affascinanti strade da percorrere in piacevole compagnia dei nostri soci, anche se il più delle volte diventano divertenti confronti con i nostri compagni d’avventura, per aver nuovi argomenti da dibattere una volta tornati in sede.."

Il rinnovo delle cariche

Il pranzo sociale è stata anche l'occasione per annunciare il rinnovo delle cariche societarie con le elezioni per il nuovo direttivo che si terranno entro fine anno, questo l'attuale Consiglio: Presidente, Valtolina Marco; Vice Presidente, Galli Piero Giuseppe; Consiglieri Sala Giovanni, Rivolta Giorgio, Colombo Ercole, Lecchi Mauro, Romellini Lino.

Seguici sui nostri canali
Necrologie