Menu
Cerca
La città in un click

Premiati i vincitori del concorso fotografico "Christmas Monza 2020"

Si tratta di Giada Martinelli, Giulia Mazza, Graziella Costa e Loredana Parafioriti.

Premiati i vincitori del concorso fotografico "Christmas Monza 2020"
Attualità 14 Maggio 2021 ore 09:24

Giada MartinelliGiulia MazzaGraziella Costa e Loredana Parafioriti. Sono i vincitori, tutti al femminile, del concorso fotografico «Christmas Monza 2020». Li hanno premiati nella serata di ieri, giovedì 13 maggio, in Sala Giunta il Sindaco Dario Allevi e l’Assessore alla Cultura Massimiliano Longo.

La vincitrice del concorso "Christmas Monza 2020"

L’obiettivo del concorso era documentare la magia del Natale. Smartphone, reflex, mirrorless le armi messe in campo dai fotografi per raccontare una festa particolare, perché condizionata dalla pandemia attraverso i temi che ogni giorno venivano proposti sulla pagina Facebook. La fotografia di Giada Martinelli (23 anni, di Monza, studentessa) sul tema «Lettera L di ... Luci» ha fatto il pieno di Like ottenendo il primo posto. Alla vincitrice è stato consegnato un premio di 300 euro.

I premiati

Secondo posto per Giulia Mazza (24 anni, di Monza, studentessa) con il tema «Lettera I di ... Inverno» e sul gradino più basso del podio Graziella Costa (58 anni, di Villasanta, impiegata) con «Lettera N di ... Natività». A loro è andato, rispettivamente, un premio di 200 e 100 euro. La vincitrice del premio «Team Organizzatori» è stata Loredana Parafioriti (39 anni, di Monza, insegnante) con il tema «Lettera A di ... Albero di Natale» che ha ricevuto la Medaglia della Luna, simbolo della città.

Il concorso è stato promosso dall’associazione culturale «Restart» in collaborazione con il Comune di Monza. Al contest hanno partecipato 43 fotografi con 369 scatti.

Una città dalla bellezza unica

"L’idea di questo concorso fotografico nasce dall’amore che abbiamo per la nostra città, spiegano il Sindaco Dario Allevi e l’Assessore Massimiliano Longo. E quello di quest’anno è stato un contest storico perché ci ha mostrato una città che nonostante sia stata ferita dal Covid è comunque di una bellezza unica, che troppo spesso diamo per scontata. I partecipanti al concorso hanno saputo giocare con la luce e i monumenti di Monza e, attraverso il linguaggio potente e immediato delle immagini, ci hanno regalato visioni e suggestioni particolari".

Necrologie