Attualità
Novità

Presentati in anteprima a Monza i nuovi monopattini

Da domani, 2 giugno, sarà possibile provarlo gratuitamente al Parco di Monza, dove lo staff di Dott fornirà codici promozionali e assistenza a tutti gli oltre 10.000 utenti già iscritti alla piattaforma e a tutti i cittadini che vorranno fare un giro sul nuovo mezzo. 

Presentati in anteprima a Monza i nuovi monopattini
Attualità Monza, 01 Giugno 2021 ore 17:14

Dott, la società che gestisce il servizio di sharing di monopattini elettrici per il Comune, lancia a Monza, come prima città in Italia, il suo nuovissimo monopattino con grandi novità e accorgimenti tecnici per offrire sempre una maggior sicurezza.

Presentati in anteprima a Monza i nuovi monopattini

Sviluppato nel 2021 e dotato delle più recenti e innovative tecnologie, il monopattino Dott ES400 è già disponibile per i monzesi. Da domani, 2 giugno, sarà possibile provarlo gratuitamente al Parco di Monza, dove lo staff di Dott fornirà codici promozionali e assistenza a tutti gli oltre 10.000 utenti già iscritti alla piattaforma e a tutti i cittadini che vorranno fare un giro sul nuovo mezzo.

“I monopattini sono ormai parte della mobilità urbana, spiega il Sindaco Dario Allevi. Nell’ultimo anno e mezzo, infatti, anche sotto la spinta della pandemia, il loro utilizzo è cresciuto in modo esponenziale e sono oggi riconosciuti come mezzi strategici per brevi spostamenti. Permettono di mantenere il distanziamento sociale e di muoversi all’aperto. Ciò detto, noi continuiamo a mantenere alta l’attenzione sulla sicurezza e a controllare con rigore il rispetto delle regole, soprattutto per quanto riguarda il loro corretto utilizzo e il parcheggio. Non esiste un mezzo di trasporto più pericoloso degli altri. Tutto dipende dalla responsabilità individuale e dalle nuove tecnologie in grado di aumentare anche il livello di sicurezza dei monopattini”.

“I monopattini elettrici sono uno strumento utile alla mobilità urbana perché, come le biciclette, evitano la congestione del traffico e consentono alle persone di muoversi in città riducendo i tempi di spostamento e l’impatto sull’ambiente, spiega l’Assessore alla Mobilità Federico Arena. Oggi Monza dispone di una “flotta” in sharing di quasi 500 monopattini e oltre 22mila utenti registrati. Il totale dei noleggi ha raggiunto quasi i 16 mila per una media di 12 minuti e una distanza di 1,5 chilometri. Numeri che confermano il successo del servizio. Tutto, però, si deve svolgere nella massima sicurezza di chi utilizza il monopattino e dei pedoni. Per questo servono regole e attenzione da parte di tutti. Ma anche monopattini con dotazioni sempre più attente alla sicurezza. Per questo abbiamo accolto con grande soddisfazione la decisione di Dott di lanciare a Monza, prima città in Italia, il suo nuovissimo monopattino con accorgimenti tecnici in grado di garantire
sempre una maggior sicurezza”.

Le novità sono tante

Le novità di questo nuovo mezzo di trasporto green sono davvero molte: dal nuovo sistema frenante, alle ruote più grandi per una maggiore tenuta di strada. Infine, in linea con uno degli obiettivi aziendali sempre dichiarati da Dott, c’è una grande attenzione per la sostenibilità ambientale. Infatti, non solo il monopattino è costituito per il 90% di materiali completamente riciclabili, ma è dotato di batteria estraibile, portando indubbi vantaggi.

3 foto Sfoglia la gallery
Necrologie