Attualità
Ambiente

"Puliamo il mondo", doppio appuntamento a Carate Brianza

Venerdì 24 e domenica 26 settembre il Comune promuove due iniziative di sensibilizzazione ambientale con la partecipazione di studenti e Marciacaratesi.

"Puliamo il mondo",  doppio appuntamento a Carate Brianza
Attualità Caratese, 22 Settembre 2021 ore 07:44

Doppio appuntamento a Carate Brianza per l'edizione 2021 di "Puliamo il mondo", la campagna di volontariato ambientale promossa da Legambiente e per celebrare la Giornata del Verde pulito.

Comune di Carate e Marciacaratesi insieme

Il Comune di Carate Brianza in collaborazione con l’associazione sportiva Marciacaratesi organizza un’attività di plogging lungo il sentiero di Agliate intitolato a Giorgio Molteni, che consiste nel raccogliere i rifiuti mentre si corre o si cammina, combinando esercizio fisico con la pulizia dell’ambiente.

Grazie alla partecipazione dell'istituto comprensivo "Gian Domenico Romagnosi" anche in questa edizione, limitata dall'emergenza Covid-19, saranno coinvolte le generazioni più giovani con attività di sensibilizzazione e pulizia in programma nella giornata di venerdì prossimo 24 settembre dedicata al "verde pulito".

"Con questa iniziativa vogliamo ribadire l’importanza della tutela del territorio e dell’ambiente attraverso comportamenti attivi e diretti di ciascuno di noi", spiega in proposito il sindaco Luca Veggian.

Il manifesto dell'iniziativa promossa dal Comune di Carate Brianza

La campagna di volontariato ambientale di Legambiente

Domenica 26 settembre, invece, i volontari, a partire dalle 9,30, si ritroveranno per l'iniziativa Puliamo il mondo.

Da 29 anni  Puliamo il Mondo, la campagna di volontariato ambientale, promossa da Legambiente chiama a raccolta in tutta Italia cittadini di tutte le età, associazioni, amministrazioni comunali per ripulire dai rifiuti abbandonati strade, vie, piazze e parchi cittadini, ma anche spiagge e sponde dei fiumi. Un percorso di cittadinanza attiva costruito negli anni per difendere l’ambiente e rafforzare il senso di comunità.

Qualcuno la raccoglierà”, motto di questa 29esima edizione, è un messaggio chiaro e diretto: una grande comunità di volontari, senza arrendersi, è pronta a raccogliere i rifiuti abbandonati. Un gesto di responsabilità che prima o poi scoraggerà comportamenti incivili e non più tollerabili che alimentano il degrado dei nostri territori.

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean Up The World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.  Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente” che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

 

Necrologie