Menu
Cerca
In sostituzione di Felice Terravecchia

Qualificata e dinamica: ecco la Capo Gabinetto della Questura di Monza

Francesca Bisogno, 43 anni, ha appena ricevuto l’incarico.

Qualificata e dinamica: ecco la Capo Gabinetto della Questura di Monza
Attualità Monza, 30 Maggio 2021 ore 15:30

Altamente qualificata, con grandissime capacità organizzative e un piglio non indifferente. La Questura ha scelto il vicequestore aggiunto Francesca Bisogno, 43 anni, come nuovo Capo di Gabinetto in sostituzione di Felice Terravecchia che si è spostato a Milano.

Ecco la Capo Gabinetto della Questura di Monza

E’ stata scelta una donna per un ruolo chiave anche per la dirigenza dell’Ufficio Immigrazione, che ora sarà in mano al vicequestore aggiunto Simonetta Vittoria, trasferita dalla Questura di Milano. Bisogno lavorava invece già al Commissariato di Monza prima e in Questura poi e ha una ricca formazione e una altrettanto varia esperienza sul campo.

Per due anni è stata dirigente Dell’Immigrazione e si occupava anche di polizia amministrativa. Ha gestito anche situazioni complicate in azione, come quando un ragazzo violento si barricò in casa coi genitori e assieme alle altre Forze dell’ordine riuscì a convincerlo a liberare mamma e papà.

Bisogno ha avuto esperienza anche alla Polizia Ferroviaria di Milano, dove si è occupata di logistica, mentre prima ancora era stata ispettore della Digos a Roma per la quale si occupava di anarchici. Oltre a una laurea in Giurisprudenza e al titolo di avvocato (ma non ha mai esercitato), la nuova Capo di Gabinetto vanta due lauree in Scienze dell’Investigazione e della Pubblica Amministrazione e un master in ambito in sicurezza.

Necrologie