Attualità
Vimercate

Quasi 350mila euro dal Pnrr per un Municipio digitale

In arrivo risorse importanti per Palazzo Trotti: potenziati i servizi digitali ai cittadini.

Quasi 350mila euro dal Pnrr per un Municipio digitale
Attualità Vimercatese, 13 Ottobre 2022 ore 12:27

In arrivo per il Comune di Vimercate 344mila euro dal Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, dedicati alla digitalizzazione dell’ente.
Quattro in particolare i progetti finanziati per lo sviluppo di una serie di obiettivi che renderanno la Città di Vimercate sempre più "municipio digitale”.

Migliore affidabilità dei servizi

Innanzitutto i bandi  previsti dalla missione 1 del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e promossi dal Ministero per l’Innovazione tecnologica forniranno le risorse necessarie alla migrazione in cloud dei sistemi informativi comunali e allo sviluppo dei portali per i servizi al cittadino. Il progetto della migrazione in cloud, il cui finanziamento ammonta ad euro 252.118, consentirà di migrare su un’evoluta infrastruttura digitale i principali applicativi utilizzati dal Comune di Vimercate, ottimizzandone l’affidabilità anche in termini di continuità dei servizi.

Potenziamento delle comunicazioni, degli accessi e dei pagamenti

Gli altri progetti, che hanno ottenuto un finanziamento di 92.295 euro, serviranno per perfezionare le comunicazioni trasmesse tramite l’App dei servizi pubblici IO, migliorare gli accessi agli applicativi con identificazione Spid (Sistema pubblico di identità digitale) e Cie (Carta d’identità elettronica) e meglio definire la piattaforma PagoPA per i pagamenti digitali alla Pubblica Amministrazione.
L’opportunità di questi finanziamenti permette di accelerare considerevolmente la transizione digitale dell’Ente e dei servizi al cittadino.

Presto anche uno sportello virtuale per le pratiche e il protocollo automatizzato

“Il Pnrr offre ai Comuni l’opportunità di avviare un importante processo di transizione digitale, opportunità che Vimercate non si lascia scappare - commenta  Riccardo Corti, assessore alla Vimercate delle Opportunità - I finanziamenti che abbiamo ottenuto ci consentiranno di potenziare i servizi al cittadino e migliore l’attuale infrastruttura tecnologica del Comune. Oltre ai progetti finanziati dal Pnrr stiamo aggiungendo ulteriori pacchetti di innovazione, prevediamo di aprire uno sportello virtuale per la gestione delle pratiche comunali e, entro l’anno, introdurremo un sistema automatizzato per la gestione della protocollazione dei documenti, attività che oggi è svolta manualmente
dagli uffici. Stiamo puntando molto sulla digitalizzazione e sull’innovazione tecnologica per migliorare i servizi del nostro Comune”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie