Attualità
L'annuncio

Regione Lombardia al fianco del Comune di Cornate nella riqualificazione di Villa Comi

In arrivo 80.000 euro per la realizzazione di un nuovo parcheggio.

Regione Lombardia al fianco del Comune di Cornate nella riqualificazione di Villa Comi
Attualità Vimercatese, 04 Gennaio 2023 ore 09:28

Regione Lombardia scende in campo al fianco del Comune di Cornate nella riqualificazione di Villa Comi. Nella giornata di ieri, martedì 3 gennaio 2023, è stato approvato un importante investimento da parte di Regione, che impegnerà 80.000 euro per la realizzazione di un parcheggio.

Intervento molto importante

Il Comune di Cornate è alle prese con la riqualificazione di Villa Comi, complesso di epoca settecentesca situato nel cuore del paese e sede di alcune delle più importanti realtà del territorio (su tutte, la Polizia locale, la Protezione civile e un ambulatorio). In passato, in Villa Comi, era situato anche il Municipio di Cornate, prima del trasferimento nell'attuale sede di via Volta. Nella giornata di martedì, come detto, Regione Lombardia ha approvato un ordine del giorno con cui si impegna a stanziare 80.000 euro per la manutenzione la manutenzione della Villa stessa. Primo firmatario del documento il consigliere della Lega Alessandro Corbetta.

"Villa Comi è un patrimonio storico della cittadina brianzola, un edificio di origine settecentesche che fino al 1983 ospitava il Municipio ed ora offre spazio alla Biblioteca Civica, ambulatori pubblici e alcuni appartamenti comunali - ha commentato il consigliere regionale del Carroccio - Le risorse regionali rappresentano un supporto concreto all’azione del Comune di Cornate d’Adda, che ha posto da tempo fra i propri obiettivi politico-amministrativi la manutenzione e la ristrutturazione di Villa Comi".

Bosco delle Querce
Alessandro Corbetta, besanese, consigliere regionale della Lega

Fondi necessari per la realizzazione di un parcheggio

I fondi in arrivo da Regione Lombardia verranno utilizzati per la realizzazione di un parcheggio, strumento necessario per una migliore fruizione di Villa Comi una volta che verrà completata la riqualificazione dell'intero complesso.

"I fondi consentiranno la realizzazione di un parcheggio, opera necessaria per una migliore fruizione del bene - ha concluso Corbetta - Intervenire nell’ambito di un complesso patrimoniale così significativo ha un significato rilevante sia sotto il profilo culturale-artistico che della complessiva attrattività di Cornate d’Adda".

Seguici sui nostri canali
Necrologie