Attualità
Seregno

Rifiuti e camporella, proteste a San Salvatore

Accanto alla strada vicinale San Salvatore scaricata persino una cucina a gas e c'è il problema delle coppiette in cerca di intimità.

Rifiuti e camporella, proteste a San Salvatore
Attualità Seregnese, 25 Dicembre 2021 ore 18:55

Rifiuti abbandonati e camporella, protesta dei residenti a San Salvatore. Nei giorni scorsi ignoti hanno scaricato accanto alla strada vicinale San Salvatore addirittura una cucina a gas, un piano cottura ma anche dei sacchi pieni di vestiti.

A San Salvatore rifiuti e camporella

Rifiuti scaricati accanto alla strada vicinale San Salvatore, che è anche luogo scelto dalle coppiette in cerca di intimità. Si lamentano i residenti per il degrado nella zona vicina al supermercato e alla Valassina, spesso trasformata in discarica e camporella. La stretta strada non è asfaltata, presenta grosse buche e avvallamenti e, dopo il tratto di via Campania, non è neppure illuminata: così è frequente l’abbandono dell’immondizia nelle ore serali e notturne.

 

5 foto Sfoglia la gallery

La strada non è pubblica

A complicare la situazione il fatto che la strada vicinale San Salvatore è privata a uso pubblico. I comproprietari non possono installare una sbarra per impedire il transito, ma il Comune non interviene perché non è suolo pubblico. Nei mesi scorsi gli agenti della Polizia locale e il personale dell’ufficio Tecnico comunale hanno effettuato anche un sopralluogo a San Salvatore, "ma tutti dicono che non c’è alcun rimedio alla situazione", conclude amareggiato chi risiede nella zona.

Necrologie