Ospedale

Riqualificazione del Pronto soccorso di Carate, Corbetta: "Una scelta lungimirante"

"Tutto questo territorio si aspetta dall'Asst Brianza un vero e proprio potenziamento di tutto l'ospedale per migliorare i servizi ai cittadini".

Riqualificazione del Pronto soccorso di Carate, Corbetta: "Una scelta lungimirante"
Attualità Caratese, 13 Giugno 2021 ore 11:11

Riqualificazione del Pronto soccorso di Carate, il consigliere regionale della Lega, Alessandro Corbetta: "Una scelta lungimirante".

Per il Pronto soccorso di Carate l'Asst Brianza investe 420mila euro

La decisione della Asst Brianza di investire 420 mila euro per il Pronto soccorso di Carate Brianza è una scelta avveduta e lungimirante”. Così Alessandro Corbetta, consigliere regionale della Lega, commenta la notizia dell’avvio dei lavori di ristrutturazione del Pronto soccorso dell’ospedale di Carate Brianza. “La riqualificazione del Pronto Soccorso – continua Corbetta – è importante in quanto si tratta di un presidio fondamentale per tutto il nord della provincia di Monza e Brianza. Decine di migliaia di cittadini e pazienti potranno quindi contare, già dal mese di settembre, su una struttura più efficiente, funzionale e attrattiva anche per medici, infermieri e specialisti”.

"Tolto ogni dubbio sull'ipotetica chiusura definitiva"

“Esprimo soddisfazione – prosegue il consigliere regionale – per le parole di Trivelli che ha tolto ogni dubbio sull'ipotetica chiusura definitiva del Pronto soccorso di Carate, dando invece garanzie e rassicurando sulla rapidità dei lavori. Tutto questo territorio si aspetta dall'Asst Brianza un vero e proprio potenziamento sia del Pronto Soccorso che dell’ospedale di Carate, con una prospettiva a lungo termine che porti a migliorare i servizi per i cittadini”.

Necrologie