Attualità
Orari e informazioni

Sciopero dei mezzi, tutto quello che c'è da sapere sull'agitazione di domani venerdì 11 nobembre

Possibili disagi sui treni di FerrovieNord, sui mezzi di superficie e nei servizi aeroportuali.

Sciopero dei mezzi, tutto quello che c'è da sapere sull'agitazione di domani venerdì 11 nobembre
Attualità Brianza, 10 Novembre 2022 ore 13:00

Si preannuncia un altro venerdì di passione per i pendolari che quotidianamente si muovono con i mezzi in provincia e non solo. Domani, 11 novembre, è infatti in programma uno sciopero dei trasporti anche nella nostra regione.

Sciopero dei mezzi domani, venerdì 11 novembre

Nel dettaglio dalle ore 9 alle ore 13 a causa di uno sciopero che interessa il personale del gestore dell’infrastruttura FerrovieNord, il servizio ferroviario potrà subire cancellazioni e variazioni su alcune linee.
In particolare, potranno essere interessati i treni delle linee che circolano esclusivamente su rete FERROVIENORD, cioè i collegamenti regionali e suburbani che raggiungono Milano Bovisa e Milano Cadorna – da e per Saronno (S3), Canzo/Asso, Novara Nord, Como Lago, Varese/Laveno, Camnago L. (S4) – e la linea Brescia-Iseo-Edolo.
Interessate anche le corse in circolazione sulle linee “miste” che transitano su entrambe le reti, FERROVIENORD e RFI, cioè i collegamenti S1 Saronno-Milano Passante-Lodi, S2 Mariano Comense/Seveso-Milano Rogoredo, S9 Saronno-Seregno-Albairate, S13 Milano Bovisa-Pavia.

Servizi aeroportuali

Saranno coinvolti anche i servizi aeroportuali Malpensa Express su Milano Cadorna e Milano Centrale e S50 Malpensa Aeroporto-Bellinzona. Per garantire il collegamento con l’Aeroporto di Malpensa, saranno previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto T1 (da via Paleocapa, 1) e tra Busto FS e Malpensa Aeroporto T1.
Sulle linee su rete FERROVIENORD saranno effettuati fino a fine corsa i treni con partenza dalla stazione di origine entro le ore 9, indipendentemente dall’orario di arrivo alla destinazione finale. Sulle linee “miste”, i treni che hanno origine su rete RFI circoleranno fine a fine corsa se partono entro le ore 9 dalle stazioni di cambio rete – Milano Bovisa e Seregno.

Bus in Brianza

Per quanto rigurda invece la corcolazione dei bus nella nostra provincia Net Trasporti comunica che:

"Venerdì 11 novembre la sigla sindacale USB Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero del trasporto pubblico locale a livello nazionale".

Lo sciopero potrebbe avere conseguenze

  • sul servizio delle linee urbane di Monza dalle 15 alle 19.
  • sul servizio delle linee extraurbane dalle 8:45 alle 12:45

Capitolo metropolitana

Domani potrebbero verificarsi disagi e disservizi anche per chi usufruisce della metropòolitana milanese. In particolare il servizio di metropolitane, tram, bus e filobus potrebbe risentire dello sciopero tra le 8:45 e le 12:45. I mezzi sono garantiti per tutto il resto della giornata. 

Linee Autoguidovie

I bus potrebbero risentire dello sciopero tra le 18 e le 21:59.

Seguici sui nostri canali
Necrologie