Attualità
Desio

"Sì alla Pedemontana, no al traffico nei nostri quartieri"

Presa di posizione della lista civica Desio Popolare, con il coordinatore Alessio Alberti che chiede a sindaco e assessore di attivarsi nelle sedi opportune.

"Sì alla Pedemontana, no al traffico nei nostri quartieri"
Attualità Desiano, 27 Luglio 2022 ore 08:10

"Sì alla Pedemontana, no al traffico nei nostri quartieri". E' la presa di posizione della lista civica Desio Popolare, che hanno voluto esprimere la propria posizione indossando delle magliette messe in mostra nell'aula consiliare quando era in discussione un'interrogazione presentata dal Pd.

"Sì alla Pedemontana, liberiamo dal traffico i nostri quartieri"

Gli esponenti della lista civica - che alle ultime amministrative ha sostenuto la candidatura di Motta Sindaco e che ora si dichiara indipendente - hanno indossato tutti una maglietta con il logo di Desio Popolare e la scritta "Sì Pedemontana, no traffico nei quartieri". Alessio Alberti, consigliere comunale fino al 2021 e ora coordinatore cittadino della lista, spiega: "Siamo cittadini desiani stanchi di vedere ingenti flussi di traffico di veicoli provenienti da fuori città che attraversano, spesso sfrecciando ad alta velocità, i nostri quartieri residenziali, creando inquinamento acustico e atmosferico; pensiamo ad esempio a via Tagliabue e a via Filippo da Desio. Chiediamo alla Giunta Gargiulo e all’assessore all’Urbanistica Cristina Riboldi, in particolare, di intervenire per modificare la viabilità e risolvere alcune criticità da anni presenti e appesantite dagli interventi errati del precedente assessore Borgonovo".

L'iniziativa di Desio Popolare

Il coordinatore poi prosegue: "Pensiamo che un’infrastruttura come Pedemontana possa contribuire in modo determinante a spostare su una strada a scorrimento veloce il traffico che ora attraversa le nostre vie, proveniente dalla Brianza est e diretto in Brianza ovest. Ecco perché diciamo sì a questa grande opera e diciamo soprattutto convintamente no al traffico nei nostri quartieri. L’Amministrazione desiana agisca nelle sedi opportune per favorire modifiche al progetto definitivo di Pedemontana in modo da ridurre l’impatto ambientale e sociale di questa autostrada sul territorio e lavori altresì per apportare le modifiche alla viabilità necessarie per liberare i nostri quartieri dai flussi di traffico dei veicoli dei non residenti. Ne guadagneremo in salute e in vivibilità della nostra amata Desio".

 

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie