Attualità
Controlli sulle strade

Super lavoro della Polizia di Stato sul fronte strade

Nel periodo tra le vacanze pasquali e il 25 aprile sono state controllati 517 persone e 410 veicoli

Super lavoro della Polizia di Stato sul fronte strade
Attualità Brianza, 28 Aprile 2022 ore 19:11

Una task force per garantire la sicurezza sulle strade in un periodo caldo come quello intercorso tra le vacanze pasquali e il ponte del 25 aprile. A metterla in campo è stata la Polizia di Stato

L'impegno della Polizia di Stato

Nel periodo compreso tra la festività di Pasqua ed il 25 aprile, che ha visto lo spostamento di numerose persone, soprattutto verso la Valtellina, la Polizia di Stato ed in particolare la Sezione Polizia Stradale di Monza e della Brianza,  ha messo in campo, nell’ambito delle 3 province di competenza, Monza Brianza, Milano e Lecco, complessivamente  87 pattuglie di vigilanza stradale.
La presenza è stata garantita in particolare sulla Strada statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”, quale asse viario principale verso la Valtellina, ed in ambito autostradale, sulle tangenziali Est e Nord di Milano.
Nel corso dei servizi, ove sono state controllate complessivamente 517 persone e 410 veicoli, sono stati rilevati diversi illeciti, sia di natura amministrativa che penale, per un totale di 231 contravvenzioni. Il bilancio finale ha visto il ritiro di 26 patenti di guida e 19 carte di circolazione. Complessivamente i punti decurtati dalle patenti di guida dei conducenti sanzionati, sono stati 663.

Molteplici i controlli effettuati

Il potenziamento dell’attività di polizia stradale ha riguardato controlli dei trasporti merci pericolose, mezzi commerciali (nazionali ed internazionali) e dei limiti di velocità con apparecchiatura “telelaser”. Il costante impegno al fine di contrastare la guida in stato d’ebbrezza è stato attuato con l’ausilio di etilometri e precursori in dotazione alle pattuglie; durante i controlli sono stati colti 14 conducenti che si trovavano alla guida in stato d’ebbrezza, per i quali si è provveduto al ritiro immediato della patente di guida per la successiva sospensione. Sono stati sanzionati inoltre, 24 conducenti che non facevano uso della cintura di sicurezza e 12 conducenti che, durante la guida, erano distratti dall’uso del telefono cellulare.
Inoltre, gli operatori su strada hanno soccorso  66 automobilisti in difficoltà, procedendo ai rilievi di 22 incidenti stradali dei quali 10 con lesioni, uno di questi con fuga ed omissione di soccorso e 2 con il coinvolgimento di mezzi pesanti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie