Attualità
Giussano

Tragedia sul Cornizzolo, venerdì i funerali di Pierangela Turati

La donna era molto conosciuta a Paina, grande appassionata di montagna

Tragedia sul Cornizzolo, venerdì i funerali di Pierangela Turati
Attualità Caratese, 02 Novembre 2022 ore 13:01

Sono stati fissati i funerali di Pierangela Turati, l'80enne di  Paina, precipitata lunedì  in una scarpata, mentre era al Cornizzolo, insieme alle figlie.

L'addio a Paina

Si svolgeranno venerdì 4 novembre nella chiesa parrocchiale di Paina  alle 15, 30 - preceduti dal rosario -   i funerali di Pierangela Turati. La donna,  era molto conosciuta in frazione, poichè moglie dell'ex storico presidente del Cai, Teresio Barni, ma anche per la sua grande passione per la montagna. L'80enne era membro del gruppo Cai Pajna, ha partecipato a numerose gite ed escursioni in vetta. Grande camminatrice, amante del trekking e della natura.

L'incidente

Ci sono volute diverse  ore di ricerca, lunedì, per ritrovare il corpo della painese, in fondo ad una scarpata, sul Cornizzolo. La salma è stata recuperata in tarda serata. Le tre donne hanno camminato insieme per un tratto di strada, poi Pierangela Turati si è separata dal resto della comitiva, ma è comunque rimasta in contatto telefonico con le figlie, fino a circa mezzogiorno. Dopo più nulla.

Le ricerche

Le ricerche sono scattate attorno alle 13, subito dopo l'allarme lanciato dalle figlie che erano uscite con lei, al mattino, per un'escursione.  Le figlie continuavano a chiamare, ma il telefono squillava a vuoto. A quel punto sono subito scesi in campo  i tecnici della Stazione del Triangolo Lariano del Soccorso alpino e i Vigili del fuoco. Sul posto sono stati dirottati anche l’elisoccorso di Milano di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza  - e l’elicottero della Guardia di Finanza, che ha a bordo il sistema Imsi - Catcher per rilevare il segnale del telefonino. Grazie a questo dispositivo è stato possibile rintracciare la posizione. Poco dopo è stato trovato il corpo della giussanese, ormai senza vita.

Seguici sui nostri canali
Necrologie