Attualità
Giussano

Troppo caldo: cede la pavimentazione e cade un grosso albero sul piazzale della chiesa

Strage sfiorata, venerdì sera: la pianta ha sfiorato auto e passanti

Troppo caldo: cede la pavimentazione e cade un grosso albero sul piazzale della chiesa
Attualità Caratese, 23 Luglio 2022 ore 09:20

Strage sfiorata, venerdì sera, sul piazzale della basilica di Giussano: un grosso platano è caduto sulla strada che porta alla chiesa rischiando di travolgere auto e passanti.

Tutta colpa del caldo

Grande spavento venerdì 22 luglio,  per alcuni passanti ed automobilisti,  nei pressi del piazzale della basilica.   Uno dei  grossi platani, che abbelliscono la piazza davanti alla chiesa, si è abbattuto sulla strada vicino, sfiorando per pochi metri delle auto che erano parcheggiate a lato.  L'albero, alto diversi metri, si è schiantato, all'improvviso, molto probabilmente a causa del forte caldo.   Le altissime temperature avrebbero fatto cedere la pavimentazione e smosso il terreno facendo collassare la pianta.

Gli interventi

Sul posto sono subito arrivati gli agenti della Polizia locale, i pompieri e poco dopo anche  l'assessore Giacomo Crippa. I pompieri hanno provveduto a rimuovere la grossa pianta e  messo in sicurezza la zona. Lunedì mattina saranno effettuati dei controlli e un sopralluogo con il tecnico agronomo del Comune per verificare la stabilità e, se necessario, provvedere a potare le piante più a rischio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie