Attualità
Cambiano vita

Ultima cena "buraghese" per i coniugi Riva, veri pilastri della comunità

Una piccola festa per salutare Edoardo Riva e Gabriella Barbazza, anime dell'impegno politico, sociale e volontaristico di Burago, che a breve si trasferiranno a Inverigo

Ultima cena "buraghese" per i coniugi Riva, veri pilastri della comunità
Attualità Vimercatese, 04 Maggio 2022 ore 18:42

Dopo una vita trascorsa a Burago, Edoardo Riva, 79 anni, si trasferisce con la moglie Gabriella Barbazza, 71 anni, a Inverigo. Una partenza toccante per l’intero paese, che in un solo colpo perde due figure centrali della propria vita politica, sociale e volontaristica.

Ultima cena "buraghese" per i coniugi Riva, veri pilastri della comunità

Alla cena di saluto, giovedì scorso, attorno al tavolo era presente quasi tutta la maggioranza del Consiglio comunale, oltre al sindaco Angelo Mandelli e a qualche ex assessore e consigliere. Quasi tutti membri della lista civica in carica «Mi impegno per Burago», nata proprio negli anni Novanta grazie al contributo di Riva, che si affaccia al Comune brianzolo ben vent’anni prima quando, maggiore di tre fratelli, ha la possibilità di acquistarvi casa.

«La mia gioventù è stata legata alla vita oratoriana e sportiva, quindi inizialmente mi sono inserito in questo senso anche qui – racconta Edoardo – Già da quando avevo 17 anni, però, la sensibilità e l’educazione ricevuta per i problemi sociali e politici mi hanno portato ad accostarmi alla vita cittadina attiva, e in particolare alla Democrazia cristiana».

L'attività di volontariato

Ma oltre alla politica c'è di più: c'è l'impegno con il "Cai", con il Comitato Genitori del "Banfi" di Vimercate e infine con la Commissione Lavoro, di cui Riva è stato presidente. Accanto a lui, da una vita intera, la moglie Gabriella, storica figura di Burago per gli oltre trent’anni di insegnamento nella scuola del paese, oltre che per l’impegno nelle attività sociali e nella parrocchia, prima come catechista e quindi come membro e nel consiglio pastorale.

LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 3 MAGGIO 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie