Attualità
Musica

Un concerto d'organo in ricordo di don Pirotta

Il sacerdote morto due anni fa verrà omaggiato domani sera, domenica a Monza

Un concerto d'organo in ricordo di don Pirotta
Attualità Monza, 17 Dicembre 2022 ore 16:44

Un concerto d'organo natalizio in ricordo di don Guido Pirotta. E’ previsto per domenica sera, 18 dicembre 2022, alle 20 un momento musicale dedicato al sacerdote, mancato nel dicembre di due anni fa.

Il concerto

Il concerto d’organo si terrà presso la chiesa di San Pietro Martire a Monza a partire dalle 20. Verranno eseguiti brani di Johann Sebastian Bach, di Percy William Whitlock e di César Franck.

All’organo ci sarà Walter Mauri, diplomato in pianoforte presso il Conservatorio G. Verdi di Milano con i maestri A. Mozzati e V. Balzani, e in organo e composizione organistica con il maestro L. Molfino presso l’Istituto Musicale Donizetti di Bergamo.

Il programma prevede di Bach il Concerto in Do Maggiore BWV 595; Durch Adams Fall ist ganz verderbt BWV 705; Das Jesulein soll doch mein Trost BWV 702; - Herr Jesu Christ, dich zu uns wend BWV 709;  Wir Christenleut hab'n jetzund Freud BWV 710; Allein Gott in der Höh' sei Ehr' BWV 711 e  In dich hab ich gehoffet Herr BWV 712 (dai corali Kirnberger); di  Whitlock: Dolcezza; Andante tranquillo (dai short and quiet pieces) e di C.Franck:  Sortie in Re Maggiore pour le temps de Noël.

Chi era don Pirotta

Don Guido Pirotta, aveva 82 anni quando è morto il 10 dicembre 2020. Figura mai dimenticata, alla fine degli anni Ottanta era stato vicario a Monza.

Era nato a Vaprio il 5 luglio del 1938 ed era stato ordinato sacerdote in Duomo a Milano il 26 giugno del 1965. Era poi stato vicario parrocchiale ad Albiate in San Giovanni Evangelista fino al 1969, e poi parroco fino al ‘77 a Gornate Superiore di Castiglione Olona per la comunità di Santa Caterina. Per un decennio era invece stato di stanza Mornago in San Michele Arcangelo.

Alla fine degli anni Ottanta si era poi trasferito a Monza ricoprendo l’incarico di vicario, nonché di canonico effettivo e penitenziere del venerando capitolo in San Giovanni Battista.

Seguici sui nostri canali
Necrologie