Attualità
Ecologia

Un kit gratuito per contribuire a rendere pulita Concorezzo grazie al plogging

L'Amministrazione comunale ha incontrato i volontari in Municipio.

Un kit gratuito per contribuire a rendere pulita Concorezzo grazie al plogging
Attualità Vimercatese, 23 Gennaio 2022 ore 12:18

Un kit gratuito per contribuire a rendere pulita Concorezzo grazie al plogging. Ieri mattina, sabato 21 gennaio 2022, l'Amministrazione comunale ha incontrato i volontari in Municipio.

A tutto plogging

Un kit per promuovere il plogging, attività sempre più diffusa anche in Italia. E’ quello consegnato gratuitamente sabato mattina dall’Amministrazione comunale di Concorezzo ad alcuni cittadini, che hanno ricevuto una pettorina catarifrangente, un paio di guanti e una fornitura di sacchetti per la raccolta dell’immondizia. Tra loro anche l’onorevole Massimiliano Capitanio e l’ultramaratoneta Michele Zocco.

"Ormai sono sempre di più le persone che anche a Concorezzo praticano il plogging - ha spiegato il sindaco Mauro Capitanio - Per questo motivo abbiamo deciso di promuovere ulteriormente questa attività, che si inserisce in una serie di iniziative già realizzate nei mesi scorsi. Penso alle giornate di “Concorezzo pulita” o alla collaborazione con l’associazione Plastic Free: nonostante le limitazioni della pandemia siamo riusciti a coinvolgere un numero importante di persone e stiamo già guardando al futuro. Il prossimo 19 marzo, nello specifico, dovrebbe andare in scena un’altra giornata ecologica, organizzata in collaborazione con McDonalds".

A fianco del primo cittadino l’assessore all’Ambiente Silvia Pilati, da sempre molto attenta alle tematiche ecologiche.

"Sappiamo che c’è ancora molto da fare, ma speriamo che il vostro impegno possa essere un esempio importante per tutti i cittadini - ha dichiarato rivolgendosi ai volontari presenti in Municipio sabato mattina - Guardando voi potrebbe scattare qualcosa anche nella mente di qualcun altro: non serve tanto, basta un po’ di attenzione".

L'importanza dei piccoli gesti

Proprio sull’importanza dei piccoli gesti si è soffermato il sindaco Capitanio.

"Purtroppo sono sempre di più le segnalazioni polemiche sui social network, quando basterebbe raccogliere l’immondizia e buttarla nei cestini: ci vuole meno tempo che fotografare, postare, polemizzare - ha concluso il primo cittadino - Speriamo che il numero dei volontari continui ad aumentare e che quindi Concorezzo possa essere sempre più pulita. Nei prossimi mesi potremmo anche lanciare un’applicazione che permetta di “tracciare” le raccolte e di stilare una classifica, così da creare una sorta di simpatica competizione tra plogger...".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie