Attualità
Il sogno è diventato realtà

Una casa sull'albero per i bambini di Cesano Maderno

La struttura è stata inaugurata questa mattina alla presenza degli alunni delle scuole Bbe, Calastri e Minotti.

Una casa sull'albero per i bambini di Cesano Maderno
Attualità Seregnese, 28 Ottobre 2022 ore 13:05

Inaugurata questa mattina a Cesano Maderno la casa sull'albero, spazio gioco e aula didattica realizzata dall'Amministrazione comunale seguendo le indicazioni e i desideri dei bambini.

Una casa sull'albero per i bambini

La casa si trova nel parco di via San Bernardo a Cassina Savina. A tre metri d'altezza, ha una superficie di 17 metri quadrati e tutto l'occorrente per fare lezione all'aperto, dalla lavagna ai tavoli con le sedute passando per la libreria. Ci sono poi una xiloteca con la diverse specie di legno, un oblò di osservazione, la casetta per impollinatori e quella per gli uccelli, con i relativi spioncini. E ancora, uno speaking tube per parlarsi a distanza e un music cone per amplificare la musica degli smartphone.  All'esterno la parete e la rete di arrampicata, lo scivolo, la terrazza, il ponte tibetano, il palo da pompieri e la scala.

Uno spazio per il gioco e la didattica

La casa sull'albero è stata realizzata per offrire ai bambini uno spazio per il gioco e la didattica outdoor, la possibilità di sperimentare, stare a contatto con la natura e imparare a rispettarla. La casa è a disposizione di tutti i bambini ma in particolare di quelli delle vicine scuole primarie Minotti e Bbe - Brianza bilingual education, che hanno contributo alla realizzazione, e della scuola dell'infanzia Calastri. Il taglio del nastro, alla presenza di diversi amministratori comunali, tra cui gli assessori Manuel Tarraso (Lavori pubblici) e Rosanna Arnaboldi (Istruzione) è avvenuto per mano del sindaco Gianpiero Bocca:

"Oggi è un giorno speciale: inauguriamo la Casa sull'albero, un progetto pensato per i bambini, per la loro felicità, per la loro voglia di avventura. Qui potranno imparare, fantasticare, il tutto a contatto con la natura. So che i bambini delle scuole desideravano qualcosa che valorizzasse questo parco, un luogo tutto per loro.  Sono orgoglioso di questo risultato, della sua qualità e della sua bellezza. Ringrazio le scuole, l'impresa che ha ideato e costruito su misura per noi questa struttura e la nostra Area tecnica".

Domani, sabato 29 ottobre, alle 15.30, l'inaugurazione per la cittadinanza.

Seguici sui nostri canali
Necrologie