Attualità
Ieri

Una donazione speciale al Circolo Culturale Sardegna

La scrittrice di Monza Eva Giori, vedova del professore Carlo Vittone, ha consegnato una grande quantità di libri creati dall'editore, scomparso prematuramente nel 2013.

Una donazione speciale al Circolo Culturale Sardegna
Attualità Vimercatese, 27 Novembre 2022 ore 10:10

Una bella sorpresa per il Circolo Culturale Sardegna di Monza Concorezzo e Vimercate che ieri, sabato 26 novembre, ha ricevuto un carico di libri donati da Eva Giori. 

Una donazione speciale al Circolo Culturale Sardegna

La scrittrice di Monza, vedova del professore Carlo Vittone, docente dell'Isa di Monza (l'Istituto Statale d'Arte) ha ricevuto i ringraziamenti da parte del Presidente dei Circolo Culturale Sardo, Salvatore Carta che le ha consegnato la tessera onoraria nel corso di un incontro avvenuto nella sede di Concorezzo, a Villa Zola.

IMG_20221126_111418_692
Foto 1 di 4
IMG_20221126_104428_264
Foto 2 di 4
IMG_20221126_104354_190
Foto 3 di 4
Screenshot_20221126-090427663~2
Foto 4 di 4

Carlo Vittone

"Confesso che sono commosso perché non capita tutti i giorni i ricevere dei libri nuovi e belli che parlano di Monza e della Brianza, creati dall'editore Carlo Vittone, scomparso prematuramente nel 2013" - ha detto Carta.

La proposta di un convegno nel 2023

Proprio per ricordare il professore scomparso il presidente del Circolo Culturale Sardo ha proposto a Eva Giori di organizzare, nel 2023, un convegno per ricordare Vittone, a dieci anni dalla scomparsa.

Le mostre in corso e in programma

Intanto proseguono le attività e le iniziative del Circolo: è in corso la mostra dedicata a Grazia Deledda presso lo spazio Liberthub di Monza in via Libertà mentre sarà inaugurata il 4 dicembre prossimo quella al Centro Civico San Rocco, sempre dedicata alla famosa scrittrice sarda. In questo caso alla presentazione ci sarà la pronipote di Grazia Deledda, Grazia Madesani Deledda che taglierà il nastro inaugurale della mostra assieme a Eva Giori. Seguirà un convegno e un buffet.

Seguici sui nostri canali
Necrologie