Attualità
Desio

Una fotografia per migliorare il Pronto soccorso

Doppia mostra in Villa Tittoni con il Circolo Fotografico Desiano per ricordare i momenti difficili della pandemia.

Una fotografia per migliorare il Pronto soccorso
Attualità Desiano, 25 Maggio 2022 ore 17:29

Una fotografia per migliorare il Pronto soccorso. Doppia mostra in Villa Tittoni con il Circolo Fotografico Desiano per ricordare i momenti difficili della pandemia.

Doppia mostra fotografica in Villa Tittoni

Dopo due anni e mezzo di assenza il Circolo Fotografico Desiano è tornato in Villa Tittoni. Il sodalizio ha inaugurato ben due mostre fotografiche. La prima, "Centesimi di secondo tra dolore e speranza", è a cura dell’Amfi o Associazione Medici Fotografi Italiani, mentre la seconda "Ricordi di momenti difficili"  è a cura di Gianluigi Corti e Giuseppe Iacuitti, medici ospedalieri a Desio; quest’ultimo è anche il presidente del Cfd. Le esposizioni saranno visitabili fino al 29 maggio.

Raccolta fondi per il Pronto soccorso

Per l’inaugurazione erano presenti il sindaco, Simone Gargiulo, l’assessore Miriam Cuppari, il direttore generale dell’Asst Brianza, Marco Trivelli e il presidente di Gelsia-A2A, Massimiliano Riva. Iacuitti e Corti hanno anche ricordato con parole e sentimenti toccanti "i momenti difficili, l’onore e la soddisfazione di averne fatto parte". Il Circolo si è mobilitato per una raccolta fondi per sostenere una parte dei lavori di ristrutturazione del Pronto soccorso del locale ospedale Pio XI organizzando: "Una fotografia per migliorare il Pronto soccorso". "Si tratta della vendita benefica di foto dei soci, il cui ricavato sarà totalmente destinato a tale scopo", ha spiegato il presidente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie