Attualità
Biassono

Un'ambulanza in memoria del "gigante buono"

La Croce Bianca ha onorato la memoria del presidente onorario, Giancarlo Carrer, mancato nel 2020 a causa del Covid.

Un'ambulanza in memoria del "gigante buono"
Attualità Caratese, 13 Febbraio 2023 ore 16:50

"Con l’aiuto della popolazione e dei volontari in ricordo di Giancarlo Carrer". E’ la scritta impressa sulla nuova ambulanza dedicata alla memoria del volontario, fondatore e presidente onorario della Croce Bianca di Biassono, mancato nel novembre del 2020 a causa del Covid.

Un'ambulanza intitolata a Giancarlo

Una cerimonia molto sentita, che ha visto la partecipazione di molte autorità civili e militari, dei rappresentanti delle associazioni del territorio e dei familiari di Giancarlo, in particolare la moglie Angela e il figlio Federico. Dopo la Messa tutti si sono riuniti sul piazzale della chiesa per la benedizione e l’inaugurazione del nuovo mezzo, accompagnato dallo squillo delle sirene. Poi, il lungo corteo ha raggiunto l’oratorio San Luigi per il saluto delle autorità.

Il presidente Luca Mariani

"E’ un momento molto atteso perché avremmo dovuto inaugurare l’ambulanza lo scorso anno in occasione del 45esimo di fondazione della nostra sezione - ha esordito il presidente della Croce Bianca Biassono, Luca Mariani - E’ un momento molto atteso perché è in ricordo di Giancarlo, che ha reso possibile tutto questo. Cogliamo l’occasione per ringraziare le tante realtà che ci sono state vicine e ci hanno permesso di acquistare la nuova ambulanza che è un mezzo molto costoso. Tra queste la famiglia Citterio, che ha contributo all’allestimento donando una sedia cardiopatica in ricordo del compianto Fiorenzo Citterio, la famiglia Rovagnati, la società Silap che ci ha donato un sanificatore, la Tecnofirma, società dove Giancarlo ha lavorato, la Yamaha Motor Racing, che ci è stata vicina nei momenti del Covid. Ringraziamo anche le associazioni, con le quali si è creata una bella sinergia, in particolare Fondazione Sissi, Edoniamo speranza e Avis. Un particolare ringraziamento va alla popolazione, che ci ha fatto sentire tutta la sua vicinanza specialmente durante la pandemia, e ai volontari per lo sforzo aggravato dalla mancanza di un punto di riferimento centrale com’era Giancarlo, che ci ha permesso di fare rete".

Il servizio completo è pubblicato sul Giornale di Carate in edicola da domani martedì 14 febbraio 2023.

20230212_110913
Foto 1 di 36
20230212_110918
Foto 2 di 36
20230212_111038
Foto 3 di 36
20230212_111403
Foto 4 di 36
20230212_111548
Foto 5 di 36
20230212_111648
Foto 6 di 36
20230212_111740
Foto 7 di 36
20230212_111921
Foto 8 di 36
20230212_112335
Foto 9 di 36
20230212_112448
Foto 10 di 36
20230212_112630
Foto 11 di 36
20230212_113404
Foto 12 di 36
20230212_113824
Foto 13 di 36
20230212_113831
Foto 14 di 36
20230212_114251
Foto 15 di 36
20230212_114302
Foto 16 di 36
20230212_114303
Foto 17 di 36
20230212_114422
Foto 18 di 36
20230212_114755
Foto 19 di 36
20230212_115300
Foto 20 di 36
20230212_115309
Foto 21 di 36
20230212_115741
Foto 22 di 36
20230212_115844
Foto 23 di 36
20230212_115849
Foto 24 di 36
20230212_120437
Foto 25 di 36
20230212_121218
Foto 26 di 36
329610375_1368007583966738_6355940814387797534_n
Foto 27 di 36
330128314_695233409054158_9001406192065122169_n
Foto 28 di 36
330166525_867078787921864_1281635037151331539_n
Foto 29 di 36
carrer
Foto 30 di 36
IMG-20230212-WA0032
Foto 31 di 36
IMG-20230212-WA0033
Foto 32 di 36
IMG-20230212-WA0034
Foto 33 di 36
IMG-20230212-WA0035
Foto 34 di 36
IMG-20230212-WA0036
Foto 35 di 36
IMG-20230212-WA0037
Foto 36 di 36
Seguici sui nostri canali
Necrologie