Domani a Cesano Maderno

Vaccini a domicilio per le persone fragili

L’iniziativa fortemente voluta dal sindaco Maurilio Longhin per i cittadini più in difficoltà.

Vaccini a domicilio per le persone fragili
Attualità Seregnese, 23 Aprile 2021 ore 21:38

Vaccini a domicilio per le persone fragili. Domani, sabato 24 aprile, a Cesano Maderno saranno operative cinque squadre di Ats.

Vaccini a domicilio per le persone fragili

Per le persone più fragili, che hanno difficoltà nel raggiungere gli hub vaccinali, a Cesano Maderno partono domani le vaccinazioni a domicilio. Il sindaco, Maurilio Longhin, si è personalmente impegnato con i responsabili di Ats affinché venisse raggiunto questo risultato. "È di poche ore fa la notizia che domani, 24 aprile, cinque équipe di Ats verranno a Cesano Maderno e vaccineranno le persone fragili che si sono registrate sul portale di Regione Lombardia, ma non sono ancora state vaccinate" annuncia una nota ufficiale del Comune.

Settanta cittadini coinvolti

Sono circa settanta i cittadini che saranno chiamati telefonicamente e poi raggiunti dai sanitari. Già da lunedì scorso in città alcuni medici di base hanno iniziato a vaccinare a domicilio i propri pazienti ultraottantenni. Domani sarà il turno delle altre persone fragili che riceveranno il vaccino direttamente al loro domicilio.

La soddisfazione del primo cittadino

Una notizia di cui il sindaco Longhin è particolarmente soddisfatto: “Un servizio importante per i cittadini più fragili che devono essere tutelati e ai quali è doveroso offrire la possibilità di vaccinarsi senza affrontare spostamenti disagevoli e qualche volta oggettivamente impossibili. È importante per Cesano Maderno avere raggiunto questo obiettivo”.

Servizio gratuito di navetta

L’Amministrazione comunale oggi ha istituito un servizio gratuito di trasporto nei centri vaccinali delle persone in difficoltà per motivi di salute o altro. Il servizio viene organizzato dai volontari di Croce Bianca e Auser. È possibile richiedere il trasporto chiamando i numeri verdi delle due organizzazioni (800 91 32 64 per Croce Bianca e 800 99 59 88 per Auser), che il sindaco ringrazia della preziosa collaborazione. "Cesano Maderno si mobilita per i più fragili e continuerà ad impegnarsi in questa fondamentale campagna vaccinale per offrire ai cittadini tutto il supporto e l’aiuto possibile" spiegano dal Comune.

Necrologie