Viabilità

Veduggio, arriva il senso unico in corso Milano

Il Comune si confronterà con chi risiede e lavora nella zona

Veduggio, arriva il senso unico in corso Milano
Attualità Caratese, 02 Luglio 2021 ore 08:49

Corso Milano, a Veduggio con Colzano, diverrà a senso unico. I tempi non sono stretti ma l’Esecutivo è intenzionato ad arrivare al cambio di viabilità nei prossimi mesi: la direzione di marcia dovrebbe essere in salita, quindi automobilisti e centauri potranno imboccare la strada da via Piave verso via Vittorio Veneto, chiudendo poi l’anello passando nel centro del paese e svoltando a destra in via Magenta.

Comune al lavoro per il senso unico

Il vicesindaco e assessore alla Polizia locale Augusto Degli Agosti è al lavoro per definire tutti i passaggi da compiere, tra i quali il confronto con chi risiede e lavora lungo corso Milano.
Il problema che con l’introduzione del senso unico di marcia si punta a risolvere è annoso. Problema legato alla sicurezza dei mezzi in transito, spesso messa a rischio dal posteggio «selvaggio» fuori dall’area consentita - prospiciente l’ufficio postale, con sosta limitata a 90 minuti - e la conseguente riduzione del calibro stradale che rende difficoltoso, se non impossibile, il passaggio contemporaneo di due auto, in discesa e salita (situazione che si aggrava nel caso di transito di un furgone o di un camion).

I posteggi scarseggiano

In passato, sotto la Giunta Molteni, gli agenti della Polizia locale avevano intensificato i controlli, in particolare sulle quattro ruote posteggiate a ridosso del segnale di «stop», all’altezza dell’incrocio con via Piave. Ma il problema è rimasto; del resto nel cuore di Veduggio il numero degli stalli è ridotto a fronte di quello, invece folto, di dipendenti e clienti delle importanti attività che si affacciano su corso Milano, a partire dell’ufficio postale. Con una sola corsia di marcia, si potrebbe quindi pensare ad un aumento dei posti auto sul lato sinistro della carreggiata.

Necrologie