Attualità
Novità

Via libera al Piano Generale del Traffico Urbano a Usmate

L'assessore Pasquale De Sena "Il documento ci offre una visione a breve, medio e lungo termine, con all’interno misure in grado di generare un notevole miglioramento della circolazione".

Via libera al Piano Generale del Traffico Urbano a Usmate
Attualità Vimercatese, 02 Dicembre 2022 ore 10:46

Dopo una lunga fase di studio e analisi avviata nel 2019 il Comune di Usmate Velate ha approvato in via definitiva il Piano Generale del Traffico Urbano. Un documento che, pur non essendo obbligatorio per le realtà con meno di 100mila abitanti,  permetterà all'Amministrazione di disporre di uno strumento tecnico che sia di ausilio in fase decisionale e in materia viabilistica.

Via libera al Piano Generale del Traffico Urbano a Usmate

Si tratta di un documento che deriva una lunga attività di fatta di rilievi in merito ai flussi di traffico, alle
situazioni di potenziale pericolo viabilistico, all’utilizzo dei parcheggi e alle barriere architettoniche, al fine di rilevare le principali criticità.

L’approvazione del PGTU è considerata strategica dunque in termini di viabilità locale, mobilità sostenibile e attenzione alle tematiche delle barriere architettoniche e degli spostamenti di breve durata. Il documento avrà valore indicativo, sarà modificabile sulla base di sopravvenute esigenze territoriali e si integrerà con gli altri strumenti in vigore che interessano la gestione del territorio.

Gli obiettivi

Fra gli obiettivi del Piano si inserisce la moderazione del traffico, detta anche “traffic calming”, dove l’attenzione alla mobilità pedonale, intesa come “utenza ampliata”, e la sicurezza stradale sono i principi fondamentali che guideranno le scelte di intervento.
Fra le indicazioni dell’estensore contenute nel documento figurano, fra le altre, un incremento del numero di passaggi pedonali e un restyling della segnaletica orizzontale laddove ammalorata, la creazione di zone a ridotta velocità in prossimità degli istituti scolastici e delle aree centrali di Usmate e di Velate oltre che di via Dossi, via del Dosso e via San Luigi, la formazione di nuove aree di intersezione lungo corso Italia e il divieto di transito ai mezzi pesanti superiori a 3,5 tonnellate in via Stazione.

Sicurezza stradale e mobilità pedonale al centro

“L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di migliorare il livello di sicurezza della mobilità debole e di limitare il traffico di attraversamento che utilizza viabilità di tipo locale – afferma Pasquale De Sena, assessore con delega alla Viabilità – il documento ci offre una visione a breve, medio e lungo termine, con all’interno misure in grado di generare un notevole miglioramento della circolazione, della sicurezza stradale, della mobilità pedonale”.

(nella foto di copertina un tratto di via Cavour a Usmate velate)

Seguici sui nostri canali
Necrologie