Attualità
Bovisio Masciago

Videosorveglianza, progetto per sette parchi

Investimento di oltre 150mila euro: l’Amministrazione chiede un contributo alla Regione

Videosorveglianza, progetto per sette parchi
Attualità Desiano, 09 Maggio 2022 ore 15:53

Videosorveglianza, progetto per sette parchi. Investimento di oltre 150mila euro: l’Amministrazione chiede un contributo alla Regione

Videosorveglianza, progetto per sette parchi

Videosorveglianza in sette aree verdi della città tra parchi pubblici e zone a rischio degrado del Parco delle Groane. L’Amministrazione comunale di Bovisio Masciago ha messo a punto un progetto di 149mila euro più Iva che concorre ad un bando regionale per il cofinanziamento (fino all’80 per cento per un massimo di 80mila euro) di un intervento finalizzati all’installazione di telecamere per migliorare la sicurezza nelle aree verdi.

C'è anche il parco di via Bonaparte

I punti individuati per l’impianto di videosorveglianza sono i parchi di via Roma, via Europa, via Edison, via Bonaparte (inserito nel Parco delle Groane), via Melgacciata, via Superga, via Guareschi. Complessivamente sono previsti 36 siti di ripresa, per la maggior parte con telecamere che hanno una visione a 360 gradi delle spazio circostante.

Supportare l'operato della Polizia Locale

Se il progetto prestato dal Comune dovesse essere ritenuto meritevole, il contributo verrà erogato entro il 31 dicembre di quest’anno.
Attraverso l’installazione del sistema di videosorveglianza nei parchi, l’Amministrazione intende supportare l’operato della Polizia Locale per incrementare l’attività di prevenzione e repressione, aumentare la sicurezza dei cittadini, aiutare le indagini delle Forze dell’ordine a identificare, tramite le riprese video, persone che commettono atti illegali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie