20enne portato in questura perchè privo di permesso di soggiorno

Gli agenti lo hanno trovato in un locale privo di permesso di soggiorno.

20enne portato in questura perchè privo di permesso di soggiorno
Vimercatese, 13 Maggio 2018 ore 09:39

La Polizia locale di Bernareggio ha accompagnato in questura a Milano un 20enne di origine albanese che si trovava all’interno di una attività di ristorazione del paese anche se non era in possesso del permesso di soggiorno.

Le ispezioni

All’interno del locale erano entrati gli ispettori del lavoro per fare dei controlli di routine. Seduto al tavolo del locale c’era il ventenne che, anche se al momento del controllo non stava lavorando, è stato controllato. Dal passaporto è risultato essere privo di permesso di soggiorno. Sul ragazzo pendeva anche un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale perché considerato dal tribunale socialmente pericoloso a seguito dei reati commessi in passato.

Il fermo e il trasporto in questura

Sono stati il comandante della polizia locale Maurizio Zorzetto insieme ad un agente a fungere da polizia giudiziaria e accompagnare il ventenne a Milano nel pomeriggio di mercoledì. Un viaggio che non ha permesso ovviamente al comandante di essere presente al momento dell’incidente lungo via Prinetti che ha coinvolto un ragazzino di 12 anni. “Nel turno pomeridiano siamo due agenti qui a Bernareggio – ha affermato il comandante Zorzetto – Dovendo portare il ragazzo a Milano non c’erano purtroppo altri uomini disponibili per seguire l’incidente e gestire il traffico. Sono rimasto costantemente in contatto con le persone presenti, tra cui don Luca Raimondi, cercando di dare una mano a distanza in attesa che arrivasse sul posto un’auto dei Carabinieri. Molti gli utenti che mi hanno chiamato per segnalare l’accaduto a cui ho spiegato la situazione eccezionale in cui mi trovavo”.

Tornando al 20enne senza permesso di soggiorno, ora si trova in carico alla questura di Milano che deciderà sul provvedimento di espulsione a suo carico.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia