Cronaca

A Limbiate è arrivata la terza casetta dell'acqua

In via Giotto a Pinzano inaugurazione con benedizione del parroco don Maurizio.

A Limbiate è arrivata la terza casetta dell'acqua
Cronaca Desiano, 28 Marzo 2018 ore 09:30

A Limbiate è arrivata la terza casetta dell’acqua. All’inaugurazione di domenica in via Giotto a Pinzano erano presenti il sindaco Antonio Romeo, alcuni assessori e il parroco don Maurizio Pegoraro, che ha benedetto la casetta.

Realizzata da Brianzacque

C’era anche Enrico Boerci, presidente di Brianzacque, l'azienda pubblica che gestisce il servizio idrico integrato nella provincia di Monza e Brianza che ha realizzato gratuitamente il nuovo erogatore di acqua liscia e gassata. «Abbiamo voluto che fosse posizionato in questo quartiere – ha spiegato il sindaco Romeo – per offrire un servizio e per favorire la socialità tra i suoi abitanti. Ci aspettiamo ora che siano proprio i fruitori della casetta dell'acqua a prendersene cura, segnalando eventuali vandalismi e pensando a tenere vive le aiuole fiorite che abbiamo sistemato tutt'intorno»

Acqua controllata e a basso costo

Come sottolineato da Boerci, dalle casette si spilla acqua potabile di qualità, garantita da controlli di laboratorio mensili a costi inferiori (5 centesimi al litro) rispetto a quella commercializzata nelle bottiglie di plastica. Con quella di Pinzano casette dell’acqua presenti sul territorio limbiatese salgono a tre. Le altre si trovano in via Turati, al Villaggio Giovi, e in piazza Della Repubblica, in centro a Limbiate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie