Aggressione con l’acido a Tradate: vittima di un’82enne il vicino di casa

L'uomo ha ustioni sul 25% del corpo, non è in pericolo di vita.

Aggressione con l’acido a Tradate: vittima di un’82enne il vicino di casa
04 Luglio 2019 ore 16:33

Aggressione con l’acido: intervengono i carabinieri della Tenenza di Tradate.

82enne aggredisce con l’acido il vicino di casa

Alle 7 di oggi, giovedì 4 luglio, una donna di 82 anni di Tradate, dopo una discussione scaturita per futili motivi con un vicino lo ha aspettato fuori dalla porta di casa e gli ha lanciato dell’acido comunemente utilizzato per le pulizie domestiche addosso all’uomo, un 37enne. Il condomino è stato raggiunto dal prodotto per la casa “Giovannino lo sturalavandino” al torace, collo e braccio. La  vittima è stata subito soccorsa e trasportata al centro ustioni dell’ospedale Niguarda mentre l’anziana donna è stata denunciata a piede libero per lesioni. Alla base del grave gesto pare ci sia una lite tra vicini, l’ennesima, avvenuta ieri sera.

LEGGI ANCHE: Marito ubriaco e violento arrestato nella notte a Tradate

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia