A Carate si celebra la Giornata del Decorato

Medaglie e attestati ai soldati caduti. Un omaggio sarà riservato alla figura di Natalino Citterio, storico fotografo di eventi e e manifestazioni scomparso a settembre all’età di 77 anni.

A Carate si celebra la Giornata del Decorato
Caratese, 23 Maggio 2018 ore 17:20

Carate celebra la Giornata del Decorato.

Appuntamento sul piazzale del cimitero

Giornata del Decorato e festa a Carate. Domani giovedì 24 maggio si celebra l'anniversario dell'entrata in guerra del 1915. La cerimonia si svolgerà con inizio alle 10 sul piazzale del cimitero alla presenza di tutte le autorità. L’appuntamento, organizzato dall’associazione Combattenti e reduci celebra la ricorrenza nazionale e la festa dell’Arma della Fanteria oltre al 95esimo anniversario di costituzione dell’Istituto del Nastro Azzurro.

Il programma della Giornata del Decorato

Alla Giornata del Decorato sono stati invitati ventotto gruppi di associazioni, combattentistiche e civili oltre agli alunni dell’istituto comprensivo Romagnosi e dell’istituto parrocchiale Vescovi Valtorta e Colombo. Saranno consegnati diplomi e attestati alla memoria di soldati caduti sul fronte. In loro ricordo sarà data lettura di lettere e scritti di soldati encomiati con le medaglie al Valor Militare affidata agli alunni delle scuole.

Natalino Citterio, fotografo

Un omaggio sarà infine riservato alla figura di Natalino Citterio, storico fotografo di eventi e e manifestazioni scomparso lo scorso settembre all’età di 77 anni. Alla moglie Carla verrà consegnata una targa alla memoria del marito da tutti conosciuto come Lino, presenza fissa e insostituibile degli appuntamenti e delle gite organizzati dal presidente Raza e dal direttivo dell’associazione Combattenti e reduci.

Necrologie