A Seregno allarme per le polpette con i chiodi

Un cane salvato in extremis dal padrone, al Lazzaretto raccolta firme fra i residenti ed esposto ai Carabinieri

A Seregno allarme per le polpette con i chiodi
21 Marzo 2017 ore 14:43

Allarme al quartiere Lazzaretto dopo il ritrovamento di una polpetta imbottita di chiodi, nel cortile di uno stabile in via Vivaldi. Un cane che la stava mangiando è stato salvato in extremis dal padrone, che è riuscito ad aprirgli la bocca prima che i chiodi tagliassero il palato. Preoccupazione fra i residentti, che hanno avviato una raccolta di firme per un esposto da consegnare ai Carabinieri. Altri episodi sarebbero stati segnalati anche nella zona di viale Tiziano e al parco della Porada.   

TUTTI I PARTICOLARI DELLA NOTIZIA E LE FOTO SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA DA MARTEDI’ 21 MARZO E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia