Abbandona i mobili in strada: beccato dai residenti

Al sudamericano è stato intimato il ripristino immediato dello stato dei luoghi

Abbandona i mobili in strada: beccato dai residenti
Cronaca 07 Settembre 2017 ore 15:40

L’uomo, originario del Cile, ha buttato i vecchi mobili sul marciapiede in via Cantalupo

Via Cantalupo, mobili in strada

Probabilmente non sapeva dove fosse la discarica così ha pensato bene di abbandonare i vecchi mobili di casa sul marciapiede in via Cantalupo. Alcuni residenti però lo hanno notato e hanno chiamato la Polizia Locale spiegando ciò che stava accadendo e chiedendo un intervento tempestivo.

La casa in ristrutturazione

I vigili sono arrivati sul posto e dopo aver constatato l’abbandono hanno cercato di reperire più informazioni possibili sul responsabile. Le ricerche sono andate avanti fino a quando, sempre nella stessa via, gli agenti notato, al primo piano di una palazzina, dei lavori di ristrutturazione in corso. La Locale ha deciso di perlustrare l’abitazione, di proprietà di un sudamericano, dove effettivamente sono stati trovati alcuni pezzi di mobile molto simili a quelli visti in strada poco prima.

Sanzionato

Davanti all’evidenza l’uomo, originario del Cile, non ha potuto che ammettere le proprie responsabilità e ritirare la sanzione fatta dagli agenti: 51 euro per abbandono di rifiuti. Al sudamericano è stato intimato il ripristino immediato dello stato dei luoghi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità