Ha colpito il fratello all'addome

Accoltella il padre e il fratello perché non gli fanno vedere la fidanzata

A casa sono intervenuti i Carabinieri.

Accoltella il padre e il fratello perché non gli fanno vedere la fidanzata
Sesto, 08 Marzo 2020 ore 12:28

Accoltella il padre e il fratello perché non gli avrebbero fatto vedere la fidanzata. E’ accaduto a Sesto San Giovanni e il protagonista della vicenda ha solo 17 anni.

Accoltella il padre e il fratello

L’episodio è avvenuto ieri, sabato 7 marzo 2020, intorno alle 17.30 in via Battisti a Sesto San Giovanni. A intervenire i Carabinieri della Compagnia a seguito della segnalazione di una violenta lite domestica con due persone rimaste ferite. Una volta sul posto i militari hanno accertato la dinamica dei fatti. Protagonista un ragazzo classe 2003 che, armato di coltello, avrebbe colpito all’addome prima il fratello, di due anni più piccolo, e infine il padre. Quest’ultimo sarebbe stato addirittura colpito alla gola.

Non lo volevano fare uscire

A scatenare il raptus violento un momento di tensione familiare. Stando a quanto ricostruito dai Carabinieri, il 17enne si ritrovava costretto in casa per volontà dei genitori adottivi i quali non gli avevano dato il permesso di incontrare la fidanzata. Il primo a essere colpito era stato il fratello, in seguito il padre intervenuto in difesa del 15enne. Sul posto, insieme ai Carabinieri, sono intervenuti anche i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure ai due feriti. I quali sono stati trasportati all’ospedale Niguarda di Milano dove sono ancora in osservazione, ma non in pericolo di vita. Il 17enne, che non aveva precedenti penali, è stato preso in custodia dai Carabinieri e tradotto al carcere minorile di Torino.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia