Aggressione

Accoltellamento in via Gramsci: gravissimo un 27enne

E' successo venerdì, alle 19.30 in pieno centro a Monza

Accoltellamento in via Gramsci: gravissimo un 27enne
Monza, 28 Febbraio 2020 ore 21:37

Accoltellamento in via Gramsci: gravissimo un 27enne

Una lite scoppiata per futili motivi che però potrebbe costare carissima al 27enne raggiunto da una coltellata. I fatti si sono consumati intorno alle 19.30 di ieri, venerdì 28 febbraio 2020, in via Gramsci, in centro Monza.

Coinvolti due cittadini stranieri che, secondo le prime ricostruzioni, avrebbero litigato. Un diverbio accesissimo che è presto degenerato. Uno dei due, un 27enne, è stato raggiunto da una coltellata. Immediato l’intervento di un’ambulanza, seguita da un’automedica, entrambe uscite dall’ospedale in codice giallo. Sul posto anche i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Monza.

Le condizioni del 27enne si sono rivelate più gravi rispetto a quanto si pensasse inizialmente, tanto che l’uomo è stato trasportato al San Raffaele in codice rosso.

Il secondo coinvolto, un 30enne (che sarebbe stato trovato pochi minuti dopo all’altezza di Largo Mazzini, non lontano dal luogo dell’aggressione) è stato invece trasportato in ospedale in codice verde.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia