Accusato di rapina 14 anni fa sarà estradato in Perù

I carabinieri di Limbiate hanno arrestato un 31enne in seguito all'avviso di ricerca diramato dall'Interpol.

Accusato di rapina 14 anni fa sarà estradato in Perù
Desiano, 17 Gennaio 2020 ore 14:19

Accusato di rapina 14 anni fa sarà estradato in Perù. I carabinieri di Limbiate hanno arrestato un 31enne in seguito all’avviso di ricerca diramato dall’Interpol

Accusato di rapina 14 anni fa sarà estradato in Perù

Era accusato di una rapina messa a segno nel 2006 in Perù, è stato arrestato 14 anni dopo. Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione cittadina sono stati allertati dall’Interpol, che aveva diramato un avviso di ricerca nei confronti di un peruviano di 31 anni, residente in città.

Avrebbe derubato un connazionale con dei complici

Secondo la polizia internazionale, il 12 novembre 2006, il sudamericano, insieme ad altri quattro complice avrebbe rapinato un connazionale rubandogli soldi ed effetti personali. La vittima avrebbe successivamente indicato gli autori dell’aggressione, ma per rintracciare il 31enne ci sono voluti tutti questi anni.

Si procederà con l’estradizione

Ricevute tutte le informazioni necessarie, i militari della caserma di via Monte Grappa si sono recati a casa del peruviano per arrestarlo. Sarà ora compito della Corte d’Appello di Milano procedere con l’estradizione in Perù. L’uomo, regolarmente in Italia da anni, non risulta avere precedenti nel nostro Paese.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve