Cronaca
Arcore

Addio a padre Crippa, missionario della Consolata e appassionato di filosofia e teologia

Il sacerdote aveva 89 anni. Le esequie verranno celebrate oggi pomeriggio, mercoledì 28 dicembre 2022, alle 14.15 nella chiesa di Sant'Eustorgio ad Arcore

Addio a padre Crippa, missionario della Consolata e appassionato di filosofia e teologia
Cronaca Vimercatese, 28 Dicembre 2022 ore 09:24

Arcore dice addio ad uno dei suoi missionari che ha voluto testimoniare la parola del Signore in giro per il mondo, soprattutto tra le popolazioni più povere dell'Africa.

Si è spento nei giorni scorsi padre Giulio Crippa, missionario della Consolata e appassionato di filosofia e teologia. Il sacerdote avrebbe compiuto 90 anni il prossimo 30 dicembre.  Dopo aver compiuto gli studi di ginnasio e di liceo a Rosignano Monferrato e il noviziato alla Certosa di Pesio, padre Crippa fece la professione temporanea nel 1956 e la professione perpetua nell’anno 1959. Dopo aver terminato gli studi di filosofia e di teologia negli anni 1956-1962 fu ordinato sacerdote a Torino nel 1962.  Lo scorso aprile festeggiò 60 anni di sacerdozio.

Una vita dedicata all'Africa

Padre Giulio ha lavorato principalmente in due paesi: Kenya e Italia. Nel paese africano ha svolto il servizio missionario in diversi luoghi nella provincia centrale del paese: Nyeri, Kimorori, Gaicangiru, Kerugoya, Mogoiri e in Italia a Bevera, Rovereto, Bedizzole, Certosa di Pesio, Torino, santa Maria a Mare e Roma nel Seminario Internazionale di Bravetta.

"Nelle varie missioni è stato: contabile a Nyeri (1966-67); incaricato della fattoria di Kimorori (1968); vice parroco a Gaicangiru (1968-72); parroco di Gaturi (1972-73); parroco di Kerugoya (1973-82) e parroco a Mugoiri fino al 1983 - si legge nell'informatore parrocchiale "Insieme" della comunità pastorale Sant'Apollinare - Tornato in Italia è stato il superiore dei seminari di Rovereto (1987) e di Bedizzole (1993-94) ed economo alla Certosa di Pesio (1994-96) e a Torino (2000-03) prima di diventare parroco a Santa Maria a Mare".

Nel 2008 gli fù affidato l'incarico di direttore spirituale a Bravetta

A novembre 2008 padre Crippa diventò direttore spirituale del Seminario teologico internazionale Bravetta a Roma. Padre Giulio si è spento nella Residenza al Castello ad Alpignano, in provincia di Torino.

Le esequie del missionario verranno celebrate oggi pomeriggio, mercoledì 28 dicembre 2022, alle ore 14.15 nella chiesa di Sant'Eustorgio, ad Arcore. Al temine della celebrazione il sacerdote riposerà nel cimitero cittadino.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie