Aveva 78 anni

Addio al mastro artigiano del gelato

Limbiate e Siracusa si uniscono nel dolore per la scomparsa di Gaetano Vannucci

Addio al mastro artigiano del gelato
Desiano, 01 Aprile 2020 ore 17:51

Addio al mastro artigiano del gelato. Limbiate e Siracusa si uniscono nel dolore per la scomparsa di Gaetano Vannucci

Addio al mastro artigiano del gelato

Ogni giorno preparava il gelato e poi andava a venderlo nelle strade. Limbiate e Siracusa si uniscono nel dolore per la scomparsa di Gaetano Vannucci,  a causa di complicazioni legate al Coronavirus. Il noto mastro artigiano del gelato aveva 78 anni.

Girava con l’Ape

Vannucci era molto conosciuto nel capoluogo siciliano, dove ha vissuto fino a sei anni fa. Per più di mezzo secolo ha portato il suo gelato in tutti i quartieri della città con la sua Ape Piaggio, rendendo felici soprattutto i bambini. Quando è andato in pensione si è trasferito a Limbiate per raggiungere insieme alla moglie tre dei suoi figli.

“Un faro per tutta la famiglia”

La famiglia di Gaetano, numerosa e molto unita nonostante la distanza, si stringe ancora di più in questo momento di dolore. “Mio padre era un grande saggio, sapeva sempre dare buoni consigli ed era una persona intensa e profonda – ha ricordato il figlio Giulio – E’ stato un faro per tutta la famiglia, un vero maestro”.

Il cordoglio dei suoi cari

Gaetano Vannucci lascia la cara moglie,  gli amati figli Patrizia, Irene, Luca, Giulio, Rossella, Andrea, e gli adorati nipoti Morena, Gaetano, Denis, Ruben, Salvo, Gabriele, Agnese, Irene, Stefano e la piccola Ludovica.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia