Cronaca
Arcore

Addio alla storica edicolante che ha servito grandi e piccini per oltre 40 anni

Si è spenta l'84enne Irma Gridel. La donna ha portato avanti l'edicola di via Parini, ad Arcore, dal 1975 al 2017

Addio alla storica edicolante che ha servito grandi e piccini per oltre 40 anni
Cronaca Vimercatese, 10 Ottobre 2022 ore 07:01

Il suo chiosco di via Parini era una vera propria istituzione dove la sua affezionata clientela si fermava non solo per acquistare giornali, quotidiani, riviste, settimanali e mensili (per i clienti più piccoli che si recavano alle vicine scuole elementari e medie di via Monginevro non mancava mai un sorriso e le mitiche figurine) ma, soprattutto, per scambiare quattro chiacchiere.

Un saluto, un contatto quotidiano, un sorriso e un chiosco che con gli anni era diventato una "piazza", un vero e proprio luogo di ritrovo e di dialogo, dove poter commentare le notizie della giornata.

Addio ad Irma Gridel

Arcore perde la sua storica edicolante Irma Gridel, stroncata ieri mattina, domenica 9 ottobre 2022, da un infarto all'età di 84 anni. Friulana doc (nacque ad Amaro, un piccolo paesino in provincia di Udine) la donna ha trascorso gran parte della sua vita in Brianza insieme al marito Francesco Mandelli, scomparso nel 1979, e ai figli Marinella, Nicla e Omar. Con la sua bontà e affabilità era entrata nel cuore di tutti.

La sua edicola era un vero punto di riferimento

L'edicolante ha rappresentato un vero punto di riferimento poichè la sua edicola era non solo la più longeva, ma anche la più frequentata di tutta la città.

Gridel ha portato avanti l'attività di edicolante dal 1975 fino al dicembre del 2017, accogliendo sempre con un sorriso ben tre generazioni di arcoresi. Ad inizio 2018 raggiunse la meritata pensione (l'edicola venne rilevata da Giovanni D’Aurea). Gli ultimi anni li aveva trascorsi al chiosco insieme alla figlia Marinella.

Il lavoro era duro, ma le piaceva molto, nonostante "le levatacce all'alba", come aveva raccontato Irma al Giornale di Vimercate nel 2018, quando decise di vendere la licenza e di dedicarsi al meritato riposo.

 

L'ultima intervista al Giornale di Vimercate

"A 79 anni ho iniziato una nuova vita, ma l’edicola mi manca tantissimo - aveva sottolineato Gridel nel gennaio del 2018, quando la sua edicola passo nelle mani del nuovo gestore D'Aurea - In questi giorni non ho ancora avuto il coraggio di uscire di casa per recarmi al chiosco e salutare Giovanni, il nuovo gestore. Ho passato lì dentro tutta la mia vita lavorativa. Ho visto crescere tre generazioni. Addirittura ho avuto anche qualche cliente che comprava le figurine quando abbiamo aperto nel 1977 ed è ritornato in edicola con suo figlio. Una vera emozione.".

Commosso il ricordo dei figli.

"Per mamma l'edicola ha rappresentato tutta la sua vita, era una grande lavoratrice - hanno raccontato i figli della donna - Lei viveva per questo lavoro che ha portato avanti, giorno dopo giorno, per oltre 40 anni, con grande passione. Senza dimenticare i tanti sacrifici non solo per via degli orari ma, soprattutto, per la mancanza di papà che se ne andò qualche anno dopo che venne aperta l'edicola".

Il cordoglio dei Social

La notizia della scomparsa della donna ha scatenato messaggi di affetto e cordoglio anche sulle pagine social arcoresi. Tantissimi i clienti che sulla pagina Facebook "Sei di Arcore se..." hanno voluto postare un ricordo della donna. Le esequie sono in programma domani, martedì, alle ore 10 nella chiesa di Sant'Eustorgio.

Ampio servizio lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 11 ottobre 2022

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie