Cronaca
Villasanta

Addio all’insegnante eroe che venne premiata da Napolitano

Villasanta e Monza piangono l'improvvisa scomparsa della docente Mariateresa Scambia. La donna aveva 73 anni e ha insegnato per 25 anni alla scuola media "Fermi"

Addio all’insegnante eroe che venne premiata da Napolitano
Cronaca Vimercatese, 04 Gennaio 2023 ore 07:39

Villasanta e Monza piangono Mariateresa Scambia, l’insegnante eroe della scuola media "Fermi" che nel 2006 soccorse uno studente schiacciato dal peso di una porta antipanico.

Un gesto per il quale venne premiata anche dall’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con la Medaglia d’oro al valor civile in occasione dell'inizio dell'anno scolastico, nel settembre del 2007.

Ha insegnato per 25 anni alla "Fermi"

La 73enne storica professoressa di Italiano è scomparsa la scorsa settimana a causa di un malore improvviso, che l’ha strappata all’affetto dei suoi cari. In molti, a Villasanta, si ricordano di lei soprattutto per via dei tanti anni di insegnamento, ben 25, trascorsi dietro una cattedra alla "Fermi", precisamente dal 1984 al 2009, quando raggiunse la pensione.

Il gesto eroico

Un episodio che aveva lasciato tutti sconvolti, una tragedia sfiorata. Era la mattina del 27 gennaio del 2006. Erano appena scoccate le 10.35. I giochi innocenti di un gruppo di ragazzini nei corridoi della scuola media rischiarono di trasformarsi in una immane tragedia. Mentre gli studenti scherzavano nei pressi di uno degli ingressi che dividono il corridoio dalle classi al primo piano, la struttura cedette e una pesante porta taglia fuoco si schiantò al suolo trascinando con sè un pezzo di muro e travolgendo l’allora studente 13enne Samuele Lucà.

La professoressa Scambia assistette alla scena e non perse un secondo per cercare di portare sollievo al suo alunno. Con molto coraggio tentò di proteggere il giovane, rimasto schiacciato sotto il peso della porta antipanico.

Il "grazie" di Napolitano

Nel settembre del 2007, in occasione dell’apertura dell’anno scolastico, l’allora presidente della Repubblica, in Campidoglio, durante il suo discorso, ringraziò Scambia per il coraggio nel soccorrere Lucà e la premio con la Medaglia d’oro al valor civile.

Samuele Lucà

"Di quei drammatici momenti purtroppo non ricordo nulla se non che mi risvegliai all’ospedale e chiesi immediatamente cosa fosse successo - ha sottolineato il giovane Samuele Lucà, oggi 30enne - Da quando terminai il ciclo di studi delle medie persi di vista la professoressa Scambia. La notizia della sua scomparsa mi addolora e porgo le condoglianze ai suoi famigliari".

Seguici sui nostri canali
Necrologie