Monza, poliziotti in borghese fermano spacciatore… con sorpresa

Ieri in tarda serata in via Col di Lana

Monza, poliziotti in borghese fermano spacciatore… con sorpresa
24 Maggio 2017 ore 14:33

Monza, poliziotti in borghese fermano spacciatore… con sorpresa

Gli agenti fermano il sospetto pusher

Mancavano pochi minuti alla mezzanotte e i due agenti della Polizia di Stato avevano da poco finito il turno. A un certo punto, dietro una siepe, hanno notato un individuo armeggiare in modo sospetto con un sacchetto. Hanno deciso di fermarlo e controllarlo.

Oltre 11mila euro

E infatti, in tasca, aveva un quantitativo di soldi decisamente sospetto. Oltre 11mila euro di cui il pusher – H.I. un 27enne di origini marocchine residente a Saronno con alle spalle una sfilza di precedenti per reati legati allo spaccio – non ha saputo indicare la provenienza.

Non in regola col permesso di soggiorno

E’ stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio e, non essendo in regola col permesso di soggiorno, è stato portato all’Ufficio Immigrazione a Milano, mentre il denaro è stato sequestrato. Gli agenti del Commissariato di viale Romagna sono ora al lavoro per risalire alla loro provenienza.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia