Ancora nei guai

Aggredisce i carabinieri, arrestato 35enne

I militari sono intervenuti domenica notte per una lite condominiale ma si sono imbattuti nel bovisiano, già noto per spaccio e per la latitanza in Spagna

Aggredisce i carabinieri, arrestato 35enne
Desiano, 29 Giugno 2020 ore 15:18

Aggredisce i carabinieri, arrestato 35enne. I militari sono intervenuti domenica notte per una lite condominiale ma si sono imbattuti nel bovisiano, già noto per spaccio e per la latitanza in Spagna

Aggredisce i carabinieri, arrestato 35enne

Non solo traffico di sostanze stupefacenti ed evasione, ora dovrà rispondere anche di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Si allunga la sfilza di accuse a carico di un 35enne residente a Bovisio Masciago che ad agosto dell’anno scorso era stato rintracciato in Spagna. Era sscappato dall’Italia mente scontava gli arresti domiciliari in attesa del processo a suo carico per essere stato trovato in possesso di un chilo di marijuana.

Intervento per una lite condominiale

La notte di domenica 28 giugno, alle 2,30 i Carabinieri della stazione di Varedo insieme ai colleghi dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Desio sono accorsi in un palazzo per placare una lite condominiale. Qui si sono imbattuti nel 35enne che ha opposto resistenza alle Forze dell’Ordine.

I militari hanno fatto fatica ad immobilizzarlo

Mentre gli uomini dell’Arma cercavano di immobilizzarlo, il bovisiano, dimenandosi, ha anche rotto alcune suppellettili presenti in casa. E’ stato quindi tratto in arresto. Ieri mattina, lunedì, il 35enne si è presentato al processo telematico, al termine del quale il giudice ha convalidato l’arresto.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia