Violenza domestica

Aggredisce il padre e lo ferisce alla testa: arrestato

Doppio intervento dei Carabinieri a Brugherio. Arrestato anche un marito violento.

Aggredisce il padre e lo ferisce alla testa: arrestato
Cronaca Brugherio, 09 Febbraio 2021 ore 17:38

In preda ai fumi dell’alcol ha aggredito il padre e lo ha ferito alla testa. Ma grazie all’intervento dei Carabinieri è finito dietro le sbarre.  E’ successo nei giorni scorsi a Brugherio.

Aggredisce il padre

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Monza, sono intervenuti a Brugherio per una segnalazione di maltrattamenti commessi da un brugherese 37enne che al culmine di una lite e in stato di alterazione dovuta da abuso di alcol, ha percosso il padre ferendolo al capo. L’immediato intervento dei militari ha permesso di interrompere la violenza, consentendo di arrestare il figlio autore di continui maltrattamenti nei confronti dei genitori. Al termine delle formalità di rito, il 37enne è stato condotto presso la Casa Circondariale di Monza.

Un altro caso

Non è stato però l’unico episodio di maltrattamenti in famiglia segnalato nei giorni scorsi a Brugherio. Nel fine settimana  i Carabinieri della Stazione di via Dante hanno dato esecuzione a  un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un cittadino rumeno, 38enne, residente in città, già detenuto per altro reato (contro la persona) presso la Casa Circondariale di Novara. La misura cautelare scaturisce da una richiesta del comando Stazione di Brugherio a seguito dell’accertamento di reiterate violenze – fisiche e psicologiche – commesse negli ultimi mesi nei confronti della moglie e del figlio minore.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli