Cronaca

Aggredito a colpi di mazza da baseball, 48enne soccorso a Biassono

L'episodio è avvenuto questa notte: l'uomo sarebbe stato ferito anche con un piccolo coltello.

Aggredito a colpi di mazza da baseball, 48enne soccorso a Biassono
Caratese, 12 Agosto 2020 ore 10:43

Aggredito a colpi di mazza da baseball, 48enne soccorso a Biassono. L’episodio è avvenuto questa notte: l’uomo sarebbe stato ferito anche con un piccolo coltello.

Presente anche una donna

L’aggressione si è verificata intorno a mezzanotte a Biassono, in via Cesana e Villa. Un uomo di 48 anni, in compagnia di una donna, è stato aggredito a colpi di mazza da baseball in circostanze ancora tutte da chiarire. Sembra che l’uomo abbia riportato anche una piccola ferita inferta con un’arma da taglio. Nel corso della colluttazione il 48enne è stato in grado di strappare la mazza da baseball dalle mani del suo aggressore e di dirigersi verso un bar poco distante dal luogo della violenza. Immediato quindi l’intervento di alcuni ragazzi presenti all’interno del locale (e totalmente estranei ai fatti), che hanno prontamente aiutato l’uomo e chiamato i soccorsi. Il 48enne è stato soccorso in codice giallo, ma fortunatamente le sue condizioni sono andate migliorando nel corso dell’intervento e il codice è stato derubricato a verde. L’uomo è stato comunque trasportato all’ospedale San Gerardo di Monza per accertamenti. Presenti sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Monza, chiamati a fare luce su quanto accaduto.

 

2 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia